×

I Love Poke Milano: menù, location e prezzi

I Love Poke è uno dei migliori locali di Milano dove mangiare la poke bowl, lo street food hawaiano che sta facendo impazzire tutti.

poke milano
i love poke milano sedi prezzi

Da parecchi anni ormai, si è diffusa la tendenza in Italia del consumo di cibi stranieri. In questo caso, parliamo delle poke, ovvero piatti tipici hawaiani molto salutari, che sono appunto piatti sani e molto golosi. Solitamente, le poke bowl si possono comporre secondo i vostri gusti. La prima catena nata in Italia, di fast food hawaiani è la famosissima I Love Poke, che ora ha diverse sedi a Milano.

I Love Poke Milano: le sedi

I Love Poke ha numerosissime sedi in questa città, stazionate in punti strategici in modo tale da poterne raggiungere almeno una in maniera semplice da ogni parte di Milano. È possibile trovare I love Poke a Milano in:

  • zona Duomo, presso Passaggio degli Osii n.2, in piazza Mercanti;
  • zona Porta Genova, in via Tortona n.20;
  • zona Filzi, in via Fabio Filzi n.4;
  • zona Turati, in via Filippo Turati n.7;
  • zona Piombo, in via Sebastiano del Piombo, n.23;
  • zona Porta Romana, in Corso di Porta Romana, n.79;
  • zona Oberdan, in Piazza Guglielmo Oberdan, n.10

Oltre alle numerosissime sedi che troviamo a Milano, la catena Italiana I Love Poke ha sedi anche in moltissime altre città come Torino, Firenze, Verona, Roma e Bologna.

Secondo le recensioni è uno dei locali migliori dove mangiare poke a Milano.

Il menù di I Love Poke

Il menù, come detto precedentemente prevede la composizione di una bowl. In poche parole, il menù è componibile, secondo ai propri gusti ed alle proprie preferenze. La bowl si può comporre con una base a scelta tra: riso bianco, riso integrale, quinoa, insalata o metà insalata e metà riso/quinoa. Una volta scelta la base, è possibile scegliere fino a 4 ingredienti aggiuntivi tra: cavolo, cipolla rossa, carote, edamame, cetriolo, zenzero, ananas, finocchio, pomodorini, mais, cipolla croccante o alghe noris. Ci sono anche degli ingredienti extra (50 centesimi in più), un po’ più particolari come: le mandorle, la melagrana, l’avocado, il mango, il surimi, il tobico e le alghe wakame.

Scelti anche i primi 4 ingredienti principali, si passa ora alla scelta delle proteine che andranno a comporre la nostra bowl, tra: salmone cotto oppure crudo, pesce bianco crudo, tonno crudo, manzo cotto, pollo cotto, polpo cotto o il tofu, scelta ideale per i vegani.
Dopo aver scelto anche le proteine si può aggiungere fino ad una salsa per condimento, tra: senape e miele, salsa di miso, ponzu, maio piccante, yogurt alle erbe, wasabi maio, salsa di sesamo, salsa di soya, sriracha, agro piccante tropicale, teryiachi o pesto di coriandolo.
Oltre alla bowl componibile, nel menù sono presenti dei buonissimi dessert e delle bevande molto particolari ed inusuali.

I

I Love Poke Milano: i prezzi

Di base, esistono 2 tipi di bowl componibili. Entrambe hanno, come detto precedentemente una base, i 4 ingredienti a scelta, le proteine e la salsa. Il primo tipo di bowl è quella con la scelta di 2 proteine tra quelle elencate prima, che si chiama regular e costa 9.90 euro.
L’altra invece, si chiama large ed ha all’interno ben 3 proteine che vanno scelte nella lista, e costa 12.90 euro. Per ogni bowl, ogni eventuale aggiunta extra di ingredienti costa 50 centesimi, mentre eventuali proteine extra costano 2 euro.I dessert proposti costano tutti 2 euro e 50, mentre le bevande alcoliche 6 euro.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Leggi anche