×

Misex a Milano, un week-end all'insegna dell'erotismo

Condividi su Facebook

UPDATE 10 marzo 2008 ore 11.00: a breve su Blogosfere Spettacoli tutti i video, le foto e le interviste nello Speciale Misex 2008 di Blogosfere. QUI TROVATE VIDEO E INTERVISTE DEL MISEX 2008.

———————————————————– 

UPDATE. Ecco tutti i video che trovate su Spettacoli: Abbiamo pubblicato le videointerviste a Bambola e a Michelle Ferrari, dopo avervi mostrato la pittrice Symba, le interviste a Cherì e Justine, e quelle a Claudia Antonelli e alla lap-dancer Patrizia.

Non solo, qui potete trovare le interviste a Vittoria Guidi e Greta Martini. In questo post invece il video con i saluti delle pornostar ai lettori di Blogosfere. Per far piacere alle donzelle lettrici di Spettacoli abbiamo anche intervistato un pornostar uomo, Denis Martì. Non solo, qui le interviste a Silvio Bandinelli e a Andy Casanova.

———————–

I blogger di Blogosfere Spettacoli sono al Misex, la fiera dell'erotismo iniziata ieri e in scena a Milano fino a domenica sera.

In questo weekend stanno raccogliendo tanto materiale video, che inizieranno a proporvi da lunedì.

Non vi anticipiamo nulla, se siete curiosi andate lunedì su Spettacoli per lo speciale Misex. troverete, foto, video e interviste.

Qui sotto il comunicato del Misex.

La citazione su Wikipedia, negli anni di Internet, non può che equivalere alla pubblica legittimazione come argomento di qualche interesse. Il fatto che Mi-sex (pur se scritto in maniera non proprio corretta) sia l’unica manifestazione erotica italiana ad aver ottenuto questa libera e disinteressata menzione, non fa che sottolineare la sua storia e il suo essere ormai una sorta di fenomeno di costume.

Fortunatamente, soprattutto per il pubblico, Mi-sex continua a basare la propria esistenza sui fatti: una sede all’altezza, l’ormai consueto Centro Congressi MilanoFiori di Assago, sexy star poco conosciute e dive del porno, spettacoli appassionanti, novità dal mondo della produzione hard, attrazioni intriganti e shopping a tema assicurato.

In più, anche in questa edizione, sorprese e ospiti esclusivi. Gli orari sono quelli consueti, venerdì e sabato dalle 17.00 alle 02.00 e domenica dalle 15.00 alle 24.00, ma ci sono buone novità per il pubblico sul fronte dei prezzi: al biglietto ridotto per le donne (in aumento vertiginoso nelle ultime edizioni) e per i militari (categoria ormai in via di estinzione) si aggiunge quest’anno quello per i neo-maggiorenni, il pubblico ideale, nell’ovvio tripudio di ormoni, per una manifestazione a base di donne nude: tutti coloro che dimostreranno con un documento di aver compiuto i 18 anni nel corso del 2007, si vedranno aprire, a prezzo di saldo, le porte del sesso dal vivo.

Vediamo insieme cosa si nasconde, cosa si nasconde “dietro la porta verde”.

LO SPETTACOLO cast e attrazioni CAST Confermando in pieno quanto detto introducendo la passata edizione di marzo, ci troviamo oggi di fronte alla consacrazione di una nuova generazione di star italiane del porno. Ci saranno tutte, e potrete avere informazioni più specifiche su ognuna di loro consultando il documento “I Protagonisti”. Claudia Antonelli, Michelle Ferrari e Roberta Missoni, contract girl di Pink’o; DolceSara e Vittoria Guidi, portacolori di MGR; Elena Grimaldi e Angela Gritti per la Factory Showtime; Sofia Gucci (ungherese di nascita ma ormai italianissima) a rappresentare FM Video; Jessica Ross (anche lei artisticamente italiana) con Oliver Buzz.

Infine Barbara Gandalf, molto famosa a Roma per i suoi show, tutta da scoprire per il pubblico milanese. Due parole in più merita Vittoria Guidi, a Mi-sex in visita la scorsa edizione, allo stand di www.deltadivenere.com, oggi qui come sexy star e domani, speriamo, come attrice hard. Torna con lei, nello spettacolo erotico italiano la figura della “maggiorata”: ci è mancata tanto! I nomi nuovi, i visi nuovi, non cancellano comunque il valore e la bellezza delle attrici che già conosciamo da qualche anno e che ci faranno compagnia anche questo autunno: in ordine strettamente alfabetico, Valentine Demy, Natasha Kiss, Kristine Klaus, Maurizia Paradiso, Sheila Stone e Fabiana Venturi. A completare una grande “squadra”, le straniere, Eva Anderson; Cherry, Justine, Amber, Thay Thay e Symba con Riccardo Schicchi; Larissa con MGR; Lucky e Rose con Private; Luna Stern, Simony Diamond e Jennifer Stone con www.deltadivenere.com. Una menzione particolare per le ultime due, vere Star internazionali, probabilmente fra le dieci più belle attrici del panorama europeo. Per la prima volta a Mi-sex.

HARD ACADEMY Calo del desiderio? Difficoltà nella vita di coppia? Come fare ad eccitarla/o? Come diventare più attraente? Come imparare a farlo meglio? Come entrare nel mondo del porno? Ecco le principali domande alle quali si propone di dare risposta una delle creature di maggior successo del Mi-sex degli ultimi anni, l’Hard Academy. In questa edizione autunnale della manifestazione, l’Academy si fa spettacolo e in una grande area suddivisa in quattro propone i suoi corsi. Acconciatura e maquillage, Strip-tease e Lap Dance, Sesso di coppia, Come diventare Porno Star, le docenti Valentine Demy, Natasha Kiss e Kristine Klaus e le loro splendide assistenti, con l’aiuto di volontari scelti fra il pubblico, illustreranno dal vivo le caratteristiche dei corsi e dimostreranno l’efficacia delle tecniche insegnate. Avverrà nell’Hard Academy, inoltre, in esclusiva per Mi-sex, la presentazione al pubblico di “the Cone” (il Cono), insignito nel luglio scorso del premio come Miglior Prodotto per Adulti dell’anno 2007 dalla prestigiosa rivista europea di trade E.T.O. Il giocattolo sessuale “definitivo”, in questi giorni in via di commercializzazione, sarà debitamente analizzato e provato “su strada” dalle nostre “docenti” e messo a disposizione di chi, ne pubblico, volesse proporsi un’esperienza diretta. Nessuno dei fans più affezionati di Mi-sex uscirà comunque insoddisfatto dal Centro Congressi lamentando la mancanza di una qualche “storica” attrazione che amava tanto. Confermatissime l’Area Pervert (per la quale vi rimandiamo all’omonimo documento), lo spazio dedicato ai Provini degli aspiranti pornoattori, la Dark Room e il Lesbo sotto Vetro. Novità di questa edizione il Camping dell’Amore: area attrezzata per una sosta rilassante in ottima compagnia femminile al riparo dei teli (trasparenti) di una tenda. Scommettiamo che piacerà moltissimo.

GLI ESPOSITORI aziende – prodotti – personaggi

www.deltadivenere.com Il più seguito e competente sito italiano dedicato all’informazione sull’hard e i suoi protagonisti, si presenta a Mi-sex in grande forma, con molte iniziative nuove, con le Pink’o girls, con una nuova debuttante italiana da far conoscere al pubblico di Mi-sex. Franco Trentalance parteciperà attivamente a questa tre giorni con lo staff di Delta e Denis Martì, famoso attore tricolore da poco passato (quasi) esclusivamente alla regia, presenterà agli appassionati due Star che conosce molto bene, le già citate Simony Diamond e Jennifer Stone. Come sempre, lo spazio di Delta sarà il principale luogo di incontro per gli operatori professionali del porno che visiteranno la manifestazione.

FM Video Torna a Mi-sex, dopo qualche tempo, la storica casa romana e lo fa con il “botto”! Oltre a sostenere l’attività dell’Erotik Theatre, del quale parleremo fra poco (furono prodotti da loro e sono ancora nel loro catalogo i film che celebrano l’Omaggio a Moana) si presentano a Milano per lanciare l’ultima “fatica” di Rocco Siffredi. Si parla di fatica a ragione, visto che “Furious Fuckers Final Race”, titolo intenso e ambientato nel mondo del Super Motard, esce in doppio dvd con una durata complessiva di oltre 5 ore. In collaborazione con l’Edicolaccia, in anteprima per il pubblico di Mi-sex, sarà disponibile uno speciale “pacchetto” per collezionisti costituito dal film, da una cartolina autografata dal Rocco nazionale e una bottiglia di Champagne Moët et Chandon. Il numero è limitato…

MGR La nota casa di produzione di Budapest, distribuita in esclusiva in Italia dallo storico marchio TopLine, oltre alla debuttante che sta catalizzando l’attenzione del settore (Vittoria Guidi), alla teeny laureata in fisica Dolcesara e a colei che si candida per il premio di miglior spettacolo, Larissa, presenta a Milano un film che farà molto parlare di sé e che creerà scompiglio, “Mele Marce”. Il titolo fa riferimento all’ultimo scandalo estivo che ha permesso alla politica italiana di dare ancora una volta una splendida immagine di sé: la “notte brava” del deputato (ex) UDC Cosimo Mele, finita male fra puttane e cocaina. Nei tre giorni della manifestazione sarà possibile incontrare il regista, Sebastian Dark e, si attende la conferma in questi giorni, il protagonista, un bravissimo Roberto Malone.

PRIVATE Questa edizione autunnale di Mi-sex è anche contrassegnata dalla prima partecipazione in assoluto ad una manifestazione erotica italiana della multinazionale europea del sesso. Rappresentata in Italia da HSC, Private riceverà un Tributo per la sua lunga storia in questo settore e ospiterà nel proprio stand, novità assoluta per il pubblico tricolore, le bellissime Lucky e Rose.

RICCARDO SCHICCHI Pigmalione dell’artista Ettore Wallemberg, perennemente circondato da donne bellissime, anima della presenza di Riccardo Corona a Mi-sex, l’irrefrenabile Riccardo approfitterà di Mi-sex per lanciare un paio delle sue sorprendenti iniziative. Domenica 30 settembre modererà un dibattito sul tema “Signorine Grandi Marche”: presso il suo stand saranno presenti Roberta Missoni e Sofia Gucci, che difenderanno il proprio nome d’arte, dopo la causa intentata dalla famosa azienda, nei confronti di Brigitta Bulgari, che non può quindi più usare il suo… cognome. Sarà anche fautore di un faccia a faccia sconvolgente, tra la sexystar Amber e la “sorella gemella”, la famosa Cindy Lucas, protagonista di molte puntate del programma Tv di Canale 5 “Uomini e Donne”. Per la prima volta si chiarirà, testimone il pubblico, il motivo del grande attrito fra le due: pare che Cindy non gradisca molto il lavoro della “sorella”…

SHOWTIME Last but not least la Factory di Silvio Bandinelli, probabilmente il regista più dissacrante, ironico e attento alla società italiana e alla sua evoluzione che il nostro hard abbia mai avuto. Nel suo stand, oltre alle splendide attrici della Casa e ai suoi fidati collaboratori Silvio porterà una buona rappresentanza del cast dell’ultimo lavoro prodotto dalla Factory, “Mucchio Selvaggio”. Si tratta di un film assolutamente originale che, grazie anche alla regia di Matteo Swaitz, dipinge una realtà, quella della periferia romana, del Rap e dei Rave, nella quale i riferimenti pasoliniani non stonano. Nello spazio di Showtime si potranno incontrare elementi del noto gruppo rap Club Dogo e la suicide girl Violetta Beauregarde, tutti partecipanti al film (Violetta anche con una scena hard, peraltro di ottimo livello) oltre che autori della title track. Nel cast, in un ruolo no-sex, anche Simone Russo, fratello della ragazza uccisa con un colpo di ombrello a Roma, che abita nella zona delle riprese. Notizia dell’ultim’ora, da Showtime si potrà anche incontrare il regista Jean Garian, icona del lesbo-hard italiano, in compagnia di un paio delle sue “lesbiche vere”, dichiarazione d’intenti e al tempo stesso titolo della sua serie di dvd all-girl. Completano l’offerta di Mi-sex tutti gli espositori che rendono la manifestazione milanese un unicum nel panorama italiano: Les Follies Table Dance, grande locale dedicato alla Lap Dance e ai privè con le più belle star del settore; L’Edicolaccia, con la sua grande scelta di prodotti per adulti, dai film, agli oggetto, alla lingerie più provocante; Striptease e Les Artistes, per la prima volta insieme, il locale sexy di riferimento a Milano e una delle agenzie che gestisce le artiste più belle del settore; Paradise, punto di riferimento milanese per le coppie più trasgressive; Maurizia Paradiso, travolgente sul palco e nel suo nuovo programma televisivo; Matt Hardcore, il profeta delle gang bang all’italiana; Oliver Buzz, il talent scout dalle mille vite, sempre accompagnato da qualche sua nuova scoperta; il Conte Max con i suoi massaggi, nirvana dopo qualche ora di Mi-sex; gli spazi dedicati ai nuovi amici de Il Feticista e alla Federsex, entrambi perfettamente in linea con la filosofia della manifestazione.

GLI EVENTI Alcuni e differenti i momenti di questa edizione di Mi-sex che possono rientrare nella categoria: vediamoli nel dettaglio.

PROGETTO 106 Presentato in anteprima a Mi-sex, venerdì 28, con una performance erotico-artistica sul palco centrale, è il nuovo progetto dell’artista romano Ettore Wallemberg III, già conosciuto al pubblico milanese per le sue opere, spesso ottenute trasferendo sulla tela il colore precedentemente steso sugli splendidi corpi delle modelle messe a disposizione dal suo pigmalione Riccardo Schicchi. La conoscenza Ettore con Fabrizio Corona e la complicità che si è creata fra i due ha portato all’ideazione e quindi alla realizzazione di una serie di opere nelle quali per la prima volta l’artista si è avvalso anche di un modello maschile, lo stesso Corona. Questa la genesi del progetto “106” (il numero corrisponde alla cella del noto fotografo durante la sua permanenza a S. Vittore), presentato in anteprima a Mi-sex prima del trasferimento in uno spazio espositivo adeguato che, notizia di questi giorni, è stato individuato proprio a Milano.

DIODELLALOVE E’ l’evento del sabato di Mi-sex. Supportati da Franco Trentalance che ha prestato la voce in chiusura di un loro pezzo, i DioDellaLove (www.diodellalove.com), gruppo rock che miscela musica, ironia e passione per il sesso (femminile) proporranno due brani sul palco centrale. Va da sé che la loro esibizione sarà resa indimenticabile dalla presenza delle Star di Mi-sex on stage. Il riferimento a Elio e le Storie Tese o a gruppi porno-rock come i Prophilax non è azzardato.

EROTIK THEATRE In una sala attrezzata per le proiezioni, lo staff di Mi-sex ha deciso di organizzare quello che può definirsi un vero e proprio regalo per gli amanti dell’hard e della sua storia. In ognuna delle tre giornate della manifestazione il programma prevede due grandi appuntamenti. L’Omaggio a Moana Pozzi, con la proiezione di due titoli storici prodotti da FM Video nei quali la Divina compare in compagnia di altre icone del porno italiano quali Milly D’Abbraccio e Rocco Siffredi, e il Tributo a Private, l’azienda che da oltre 40 anni fa la storia dell’hard europeo e per la prima volta è presente a Mi-sex, con la visione di un dvd celebrativo-antologico della durata di circa 50 minuti. Nella stessa sala, infine, sarà riproposto PRIMAVISIONE, il Festival dei Trailers Hard che, messo in cartellone per la prima volta nel marzo scorso ha subito riscosso grande successo. Al via dunque la seconda edizione, con i titoli più importanti delle principali case italiane (ad esempio il già citato Mucchio Selvaggio di Silvio Bandinelli) e una grande sorpresa. Verrà presentato in anteprima e in esclusiva il nuovo KolossHard di Rocco, Furious Fuckers Final Race, uscito qualche giorno fa negli Usa, del quale si è parlato a proposito di FM Video e della “limited edition” preparata per l’occasione: doppio dvd del film, fotografia autografata di Rocco e bottiglia di champagne Moët et Chandon. Imperdibile. Quale trailer sarà a trionfare? Lo deciderà, come di norma, il pubblico di Mi-sex, che potrà votare tramite apposite schede di valutazione: la prima premiazione italiana a voto popolare in ambito hard.

MI-SEX GRAN PRIXXX Per chiudere in bellezza, un altro appuntamento ormai tradizionale e molto apprezzato dal pubblico e dagli operatori. In chiusura della manifestazione verranno assegnati gli ambiti Gran Prixxx Mi-sex, al migliore spettacolo proposto nei tre giorni e ai personaggi simbolo di questa edizione. Chi ancora non fosse soddisfatto, venerdì 28, dalla una e mezza di notte, potrà cercare di trovare posto nel privè riservato a Mi-sex al Cafè Atlantique (viale Umbria 42, Milano), per poter dire di aver partecipato alla serata V.M.18: tutte le ragazze del cast che avranno ancora voglia di muoversi e ballare alla fine della prima giornata di fiera, si ritroveranno lì. Peccato non esserci!

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche