×

Salt Bae apre a Milano? Cosa sappiamo

Il ristoratore turco, meglio noto come Nusret Gökçe, è proprietario di una catena di steak house

Salt Bae potrebbe aprire un ristorante a Milano: l'indizio sui social

Lo chef dei vip Salt Bae è diventato famoso per il suo celebre gesto: versare il sale sulla carne facendolo scivolare dalla punta delle dita lungo l’avambraccio, il gomito e quindi a pioggia sulla bistecca. È il macellaio più famoso del Regno Unito.

Nuova apertura a Milano? Chi è Salt Bae

Il vero nome del 37enne, originario di Erzurum, è Nusret Gökçe ed è proprietario della catena di steak house Nusr-Et presente ad Abu Dhabi, Dubai, Doha, Qatar, Ankara, Bodrum, Marmaris, Gedda, Mykonos, Miami, New York. Lo chef stellato è diventato famoso circa 4 anni fa, quando iniziò a pubblicare video online in cui mette il sale sulla carne con la sua tipica espressione truce.

Da tempo si vocifera che Salt Bae aprirà un ristorante a Milano. Nei giorni scorsi lo chef ha pubblicato diverse foto che lo vedono protagonista in città. Sembrerebbe quindi imminente una prossima apertura nel capoluogo lombardo, precisamente nel centro cittadino e nel quadrilatero della moda milanese.

Salt Bae, apertura a Milano: gli indizi social

Sabato sera, ventiquattro ore prima del match Milan-Napoli, il ristoratore ha incontrato la squadra di Spalletti in un hotel meneghino.

Come documentato dal profilo ufficiale Twitter del Napoli, il club partenopeo ha deciso di donare alla star turca una maglia di Giovanni Di Lorenzo e una foto ricordo con Politano e mister Spalletti.

Ancora non si sa con certezza se Salt Bae aprirà davvero un ristorante a Milano. Gli indizi ci sono e il sospetto potrebbe presto diventare una realtà concreta. Quello che è certo è che i milanesi sono pronti ad assaggiare la sua costata di manzo Tomahawk, anche a costo di imbattersi in lunghe liste d’attesa.

LEGGI ANCHE: Antico Vinaio, nuova apertura in Stazione Centrale: l’inaugurazione

Leggi anche

Contents.media