×

Fra Diavolo inaugura la terza pizzeria a CityLife: il menù

Tu che pizza sei? Per scoprirlo vale la pena andare in piazza Tre Torri e assaggiare una delle TOP 20 pizze artigianali al mondo

Inaugurata la terza pizzeria di "Fra Diavolo": il menù di CityLife

Martedì 24 maggio Fra Diavolo ha inaugurato un nuovo ristorante all’interno del CityLife Shopping District.

Fra Diavolo CityLife: l’obiettivo

Il brand di pizzerie conta ben tre punti vendita solo a Milano. Fra Diavolo ha deciso di aprire in uno dei punti più importanti della città, nonché nella più grande area commerciale urbana d’Italia.

L’obiettivo è creare un ambiente intimo, accogliente e di socializzazione. Lo stile vintage regala alla clientela un’esperienza unica e alla moda.

Fra Diavolo CityLife: il menù

Fra Diavolo si distingue per le esclusive tipologie di impasto proposte:

  • Classico, un impasto di farina di grano tenero per una pizza profumata e saporita
  • Multicereale low-carbs, una miscela equilibrata di farina integrale di grano, semi di lino, crusca di grano e farina di avena.

    A basso contenuto di carboidrati

  • Nero, un impasto con carbone vegetale in polvere che regala una pizza leggera e digeribile.

Il menù offre pizze tradizionali come margherita, salsiccia e friarielli o la marinara e pizze pop. La più costosa? Con 16 euro è possibile assaporare Li Mortazza Tua, composta da crema di fiordilatte, mortadella “LEI” Renzini, Stracciatella, Pesto di pistacchio, Misticanza, Granella di pistacchio e Olio EVO.

Non mancano i fritti e le insalate, per pasti più light.

Fra Diavolo CityLife, D’Errico: “Vorremmo valicare i confini nazionali”

Fra Diavolo è stato acquistato nel 2018 da Mauro D’Errico e Gianluca Lotta, i quali, in meno di 3 anni, hanno ottenuto risultati molto soddisfacenti. Il brand è entrato nella prestigiosa classifica “50 Top Pizza”. Inoltre, è riuscito a posizionarsi tra le migliori 20 catene di pizzerie artigianali di tutto il mondo.

Mauro D’Errico, presidente & Co-Founder di Fra Diavolo, ha dichiarato: “Entro fine anno vorremmo raggiungere la quota di 24 punti vendita, e contiamo di proseguire con nuove aperture anche nel 2023, valicando magari anche i confini nazionali.

Si tratterebbe di un segnale positivo molto forte in questo periodo di graduale ripresa del settore della ristorazione”.

Pianificata l’apertura di 16 nuovi punti vendita su tutto il territorio nazionale entro la fine del 2022. Nelle prossime settimane inaugureranno Arese, Torino, Milano Bicocca e Parma. Il piano di sviluppo per l’anno 2022 ha già visto le aperture di Brescia Elnòs Shopping, Varese, Milano Isola, grazie agli investimenti della proprietà formata dal gruppo GESA della Famiglia Ferrieri e del fondo MIR.

LEGGI ANCHE: Flavio Briatore apre una pizzeria anche a Milano: prezzi e menù

Leggi anche

Contents.media