×

Nuove aperture a Milano: i ristoranti aperti a maggio

Condividi su Facebook

Con Milano in zona gialla riaprono i ristoranti e ci sono anche diverse nuove aperture. Ecco le nuove proposte in città.

nuove aperture milano ristoranti
nuove aperture milano ristoranti

A Milano in zona gialla i ristoranti sono tornati aperti e tra questi ci sono anche nuove aperture da tenere in considerazione. Ecco tutto quello che c’è di nuovo in città.

Nuove aperture a Milano: ristoranti e inclusività

Con Milano in zona gialla riaprono bar e ristoranti, e tra le nuove aperture c‘è anche l’apertura attesissima di PizzAut, la prima pizzeria a Milano gestita da ragazzi autistici. Qui dal pizzaiolo al cameriere sono tutti giovani volenterosi che ogni giorno sfidano i pregiudizi per dimostrare a tutti che chi è autistico può lavorare.

PizzAut si trova in via Don Verderio 1, Cassina De’ Pecchi (MI).

Nuove aperture a Milano ristoranti: la Romagna

Ha sempre la forma di un cerchio ed è ugualmente gustosa, ma non è una pizza, di cosa stiamo parlando? Ma della piadina romagnola, che da maggio potrete gustare presso Marè, mare con l’accento, la piadineria romagnola che dal mare della Romagna è arrivata ai Navigli. Addentare la piadina a bordo Navigli vi farà sentire come sulla spiaggia, provare per credere.

È della Romagna e promette di sorprenderci anche lo chef Federico Sisti, che finalmente apre il suo ristorante a Milano: Frangente. Anche qui, nel ristorante che si trova in Via Panfilo Castaldi n. 4, sono ripresi i temi del mare, mentre i piatti puntano su prodotti semplici, della tradizione, ma gustosi. Un esempio è il panino rustico con trippa, passata di pomodorino e scaglie di pecorino fiore sardo affumicato.

Nuove aperture a Milano i ristoranti

Sul Naviglio Grande apre invece il nuovo ristorante di Carlo Cracco. La location è una villa cinquecentesca con 2000mq di giardino. Un modo per ritornare a pranzare nei ristoranti e godersi la cucina di uno degli chef più importanti della città.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media