×

Ristorante L’Arca, pesce e pizzeria a Milano

Condividi su Facebook

Per mangiare del buon pesce vi consigliamo il ristorante L'Arca a Milano in zona San Siro, con un menu di pizze alternativo.

Nella nostra città, caratterizzata da alti palazzi, locali notturni e parchi immersi nel verde, è difficile trovare un posto in cui poter mangiare del buon pesce fresco. Per fortuna esistono molti ristoranti che, grazie alle loro conoscenze in campo di fornitori, riescono a ricevere ogni giorno prodotti freschi.

È questo il caso del ristorante L’Arca di Milano, in cui il proprietario e sua moglie portano da anni una grande passione per il cibo e per il mare.

L’Arca, il ristorante a Milano

L’Arca si trova in una zona molto particolare di Milano. La via Carlo Osma 5 è nei pressi dello stadio San Siro. Un luogo tranquillo, a meno che non vi ci imbattiate durante una giornata di campionato.

I locale è totalmente riconoscibile grazie all’esterno che presenta il logo ben visibile con il nome del ristorante. Accanto troviamo la dicitura ristorante e pizzeria, perché qui è presente anche un ampio menu di pizze. L’arredamento interno è un po’ vecchio stile, simile ai ristoranti degli anni ’80. Nonostante questo l’atmosfera è rilassante e piacevole, così come il servizio, costituito da un paio di camerieri di fiducia. I colori predominanti sono il bianco e quello del parquet chiaro che arriva fino a mezza parete.

A decorare quest’ultima troviamo anche qualche cimelio calcistico, come la maglietta nero/blu autografata dall’ex calciatore e allenatore Giuseppe Bergomi, tra le altre cose assiduo frequentatore del locale. Ad arricchire il tutto un grazioso piano bar che fa da angolo, presso cui è possibile gustare un buon amaro a fine pasto. Il giorno di chiusura è il lunedì, mentre tutti gli altri giorni la cucina è operativa sia a pranzo che a cena, tranne il sabato sera in cui il locale rimane chiuso.

Il menu

Tralasciando la carta delle pizze che, per quanto proponga dei prodotti squisiti, propone le classiche alternative. Sicuramente degno di nota è il menu della cucina, interamente dedicato al pesce, tranne che per qualche ricetta vegetariana o di carne. Cominciando dagli antipasti troviamo il Polpo alla gallega con peperoni, patate prezzemolate e paprika. Poi delle cozze al vino bianco, dei pezzi di sashimi di salmone marinato agli agrumi con salsa alle pere.

Poi delle capesante leggermente scottate e adagiate su un letto di crema di carote con pollo fritto e un alternativo vitello tonnato con verdure croccanti.

I primi, dopo aver proposto un risotto alla puttanesca e dei paccheri conditi con pomodoro e mozzarella, presentano i tagliolini con polpa di riccio e gamberi, linguine integrali con crudo di capasanta in crema di carote e sesamo tostato, oppure dei paccheri con gli scampi o linguine all’astice. Per proseguire potrete ordinare un piatto di polpo con stracciatella fondente, patate e cipolla in agrodolce. In alternativa un hamburger di salmone o un trancio di pesce spada con caponata di melanzane. La proposta di carne è una tagliata di manzo, rucola con grana e crema balsamica.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche