×

Namaste, il ristorante indiano a Milano: il menu

Condividi su Facebook

Il ristorante con cucina indiana a Milano, il Namaste, offre un menu caratteristico è con numerosi piatti tipici.

Namaste è il ristorante di Milano che offre il meglio della cucina indiana, ma non solo: parliamo di una cucina tipica che rimanda a quella himalayana, nepalese, indiana e pakistana. Questo tipo di menu si basa su proposte sia di carne che di pesce, ma anche moltissime varianti per i vegetariani.

Sarete immersi in un ambiente accogliente e rilassante, con un leggero sottofondo a tema, quindi con musica indiana Potrete gustare autentiche specialità come piatti di pesce, yogurt e formaggi freschi fatti in casa, pollo Tandoori, pollo Tikkamasala, agnello Korma, dolci indiani e accostarli con birra indiana, vini o altre bevande. Il nostro ristorante riesce a unire un’atmosfera unica a un’ottima qualità di prodotti proposti.

Namaste, il ristorante indiano a Milano

Qui viene proposto tutto ciò che la cucina orientale può offrire. Sono utilizzati ingredienti di altissima qualità e attraverso mani esperte e competenti in materia. Il locale è sia a pranzo che a cena, oppure si può ordinare direttamente a casa. Inoltre sono specializzati anche nell’organizzazione di servizi catering proponendo piatti della nostra cultura di grande rilevanza. All’interno del locale sarete serviti da un personale cordiale e professionale. Vi faranno immergere a pieno nella cultura indiana dando spiegazioni precise sui vari piatti e curiosità.

Ogni giorno arrivano le materie prime, sempre fresche: sono genuine e di qualità e i piatti sono cucinati dallo nostro staff secondo le ricette tipiche. A pranzo la scelta è ristretta tra diversi menu fissi. A cena l’alternativa è più vasta e prevede la possibilità di selezionare direttamente alla carta.

Cosa mangiare: il menu

Se quello che stato cercando è un’esperienza diversa per degustare un vero e proprio pasto indiano, vi trovate nel posto giusto.

Per incominciare il percorso nel migliore dei modi dovete assolutamente partire dai gustosi antipasti. Prevedono vegetable samosa, paste triangolari fritte imbottite di verdura, paneer pankira, formaggio indiano fritto in padella. O ancora prawn pakora, gamberoni fritti in padella, chicken pakora, keema samosa, paste triangolari imbottite con agnello macinato e spezie e papad roll, involtini ripieni di crema, gamberoni e patate.

Uno dei piatti tipici che viene proposto e caldamente consigliato all’interno del ristorante indiano a Milano è sicuramente il pollo tandoori, che è un pollo allo spiedo con yogurt e spezie, come curry, zenzero e soprattutto chili rosso.

Il piatto tipico, una delle specialità indiane più rinomate in Occidente, è nato casualmente a Peshawar diventando in poco tempo uno dei piatti nazionali più caratteristici. Il pollo è marinato per ventiquattro ore in una salsa che è un mix di yogurt bianco e spezie, quasi sempre con una parte sostanziosa di chili rosso, che dona la tipica colorazione rossastra alla salsa, oppure di curcuma, che rende la salsa di un colore tra il giallo e l’arancione.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche