×

Natura Si, il ristorante con prodotti biologici a Milano

Condividi su Facebook

Per mangiare sano e biologico vi consigliamo di recarvi al ristorante Natura Si di Milano che propone ottime e genuine ricette.

Natura Si, il ristorante in via Edmondo de Amicis a Milano, nasce dalla catena di supermercati dello stesso nome. Qui tutto è all’insegna dei cibi biologico. I prodotti utilizzati, provenienti dalle cascine e fattorie, uniscono alla freschezza e qualità delle materie prime un’attenzione alla terra e ai produttori, associando uno stile di vita naturale e consapevole alla buona tavola.

Ogni ingrediente è scelto con attenzione, con l’obiettivo preciso di comunicare i valori e preservare il benessere dell’uomo. Tutti i piatti mostrano particolare cura non solo preparazione ma anche nella presentazione. Tra queste mura vi insegneranno a mangiare bene, sano e allo stesso tempo con gusto.

Natura Si, il ristorante a Milano

L’arredamento contribuisce a rendere l’atmosfera fresca e rilassante. Sul pavimento un parquet color ciliegio naturale, così come la vetrinetta con i vini, protagonista delle pareti.

I tavoli sono vestiti di un runner bianco posizionato al centro e arricchito da stoviglie, bianche e cristallo. L’ambiente è ancora più luminoso grazie alle ampie vetrate che dividono la sala interna dall’esterno, che danno su alberi e vegetazione. La sala è discreta e riservata, perfetta per le cene intime e tranquille. Per raggiungere il ristorante di Natura Si vi basterà prendere l’autobus numero 94 e scendere alla fermata piazza Resistenza Partigiana.

Il servizio è molto professionale e gentile. Il ristorante, inoltre, ha una saletta con proiettore e smart tv dedicata a meeting, presentazioni e conferenze. Le serate offrono un’atmosfera rilassante e all’insegna dell’equilibrio del corpo e dell’appagamento dell’appetito e del gusto.

Cosa mangiare

Uno dei cavalli di battaglia di questo ristorante è sicuramente la pizza. Gli impasti sono leggeri e particolari, grazie all’impiego di canapa e manitoba.

Si va dai condimenti classici fino a quelli più particolari: ottima quella al gusto di Amatriciana, ma anche con wurstel vegani e zucchine. Il prezzo si aggira intorno ai 13 euro. A queste prelibatezze si aggiunge la pizza spianata di farina di farro. Oltre alle pizze ci sono anche dei menu completi, dagli antipasti fino al dolce. Per esempio è possibile ordinare dei tacos di parmigiano con guacamole di sedano, mela e mandorle.

Poi una battuta di manzo con erba cipollina, condita con nocciole e gelatina di zafferano alla liquirizia e uovo pochè e fonduta di Raschera con carpaccio di gamberi e limone.

Come primo la cucina propone una spaghettone trafilato al bronzo, cacio e pepe; oppure gnocchetti di barbabietola e carote in consomè di funghi misti o ravioli di parmigiano con la cialda, mandarino e pane croccante alla menta. I secondi cominciano con melanzane alla parmigiana con limone e crumble di pane, guanciola con cavolo rosso, purea di carote all’anice e maionese al mirtillo. In alternativa un filetto di baccalà alla menta su un tortino di patate e un soffiato vegetariano con misticanza d’Oriente, carote, pere e ginger. Non si può che concludere in bellezza con dei dessert: crema al pistacchio con crumble di cioccolato fondente, gelato di panna alla vaniglia, formaggi con chutney di limone e confettura di cipolle rosse. Non possono mancare i grandi classici come la torta al cioccolato, la crostata e le meringhe.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche