×

Ristoranti a Milano, le nuove aperture previste per giugno 2020

Condividi su Facebook

Nel mese di giugno 2020 vedremo molte nuove aperture nella città di Milano: dai ristoranti fisici a quello online, fino al delivery.

L’estate quest’anno dovrà affrontare molte novità. I negozianti e i ristoratori dovranno attrezzarsi per seguire le norme sanitarie e clienti dovranno abituarsi a una realtà diversa da come l’abbiamo sempre conosciuta. Questo però non ferma le nuove aperture a Milano: nel mese di giugno 2020 saranno molti i nuovi ristoranti, ognuno con una proposta unica e differente.

Le nuove aperture di giugno 2020 a Milano

Dalle specialità di carne alla cucina orientale, passando per gli shop digitali. C’è chi ha posticipato l’inaugurazione a causa del lockdown e chi invece ha cominciato con le consegne a domicilio. La certecca è che nel mese di giugno le nuove aperture accontenteranno tutti i gusti.

INI, via Palermo 14

Il 3 giugno arriva una proposta totalmente innovativa, grazie al lavoro di Paolo Barichella e Mauro Olivieri.

Da INI vengono servite piccole cialde farcite di creme di ogni tipo, realizzate con ingredienti freschi e italiani. Perfetti per un aperitivo finger food, o per fare bella figura con un evento in casa.

Carne, viale Bligny 18

Altra incredibile novità quella di Carne, il primo one thing restaurant in città. Da Carne si mangia un unico piatto, il cui protagonista è un taglio di carne piemontese, ovvero il Lombatello.

Giornalmente verranno proposti un paio di piatti speciali, ma sempre per carnivori. Il progetto è ideato da tre giovani ragazzi, accomunati dall’amore per il cibo.

Borgia, via Washington 56

Tutto un’altro volto quello di Borgia, che propone dalla colazione fino al dopo cena. In un’ambiente chic i protagonisti sono i cocktail e i vini, mentre in cucina ci pensa lo chef Luca Di Martino.

Kōhī Tokyo 1982, Porta Romana

Si vola in oriente grazie al Kōhī Tokyo 1982. All’interno della fermata metropolitana della M3 Porta Romana sorge un Urban Coffee Experience. Chi è di passaggio può chiedere un cappuccino o uno snack pronti da portare via e da gustare in viaggio.

Giacomo Gastronomia, piazzale Amendola 1

Non si è mai fermato lo staff di Giacomo Rosticceria, Pasticceria, Ristorante e Bistrot. Attivissimi anche durante il lockdown con consegne a domicilio, ora sono pronti ad accogliere i clienti per gustare golosissimi panini farciti e cocktail.

Macelleria della Musica

Un’idea perfetta per questo particolare periodo quella di Macelleria della Musica. Grazie a questo nuovo e-shop in meno di tre ore si può ordinare la carne e riceverla direttamente a casa.

Pacifik Poke

Ha deciso di aspettare ancora un po’ Stefano Zenga prima di portare il suo Pacifik Poke in forma fisica. Per il momento continuerà a collaborare con Glovo, portano moltissime versioni di poke, zuppe e tartare, direttamente a casa del cliente.

ROC, Rosticceria Origine Contraste

Rimane un mistero il futuro del nuovo progetto di Matias Perdomo, Thomas Piras e Simon Press. Si parlava di una prossima apertura, ma anche loro per il momento decidono di affidarsi ai servizi di delivery, probabilmente da fine mese. Solo dopo si penserà a un indirizzo fisico.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche

La Pesa Milano: ristorante e menu
Ristoranti

La Pesa Milano: il ristorante e il menu

Tradizione e modernità si uniscono nel menù di La Pesa Milano. Prodotti ricercati, freschi e di qualità rispecchiano la storia della cucina lombarda.