×

Capodanno Cinese: i menu dei ristoranti di Milano

Condividi su Facebook

Anche Milano di prepara al Capodanno Cinese: menu ricchi di piatti tipici e per tutte le tasche sono proposti dai ristoranti in città.

capodanno cinese 2020 milano
capodanno cinese 2020 milano

Il 12 febbraio si celebra il Capodanno Cinese, detto anche Festa della Primavera, e a Milano alcuni ristoranti finalmente riaperti in zona gialla organizzano un menu ad hoc per il pranzo e per il delivery.

Ristoranti a Milano per il Capodanno Cinese

Il Capodanno Cinese segnala l’inizio dell’anno del Bufalo, simbolo di perseveranza e resilienza: proprio quel che ci vuole di questi tempi, in cui la pandemia ha reso tutto più difficile. Vediamo allora quali sono i ristoranti che, a pranzo e per l’asporto, offrono un menu in perfetta tradizione.

Bon Wei

Lo chef Zhang Guoqing propone un menu ricco di piatti tipici cinesi:

Riso e Foie gras, con il riso arricchito con carne di maiale glassata a miele, crunch di carne di maiale essiccata e dadini di foie gras.


Hong Tang, la “Zuppa Rossa” con manzo stufato nel vino, anice stellato, carote, patate sedano e pomodorini, servita con un bicchierino di vino cinese
Fingers di branzino con zenzero e erba cipollina, un piccolo dim sum, un “boccone che scalda il cuore” da accompagnare con un calice di bollicine o una tazza di tè cinese.
Gnocchi di Riso con verdura, funghi shitake e gamberi essiccati
Anatra affumicata con salsa di piselli e edamame
Calamari con brunoise di verdura e salsa nera di chili.


Cioccolatini rosso e oro a forma di dim sum con l’ideogramma del Bufalo 牛 di Sonia Latorre Ruiz

E’ possibile ordinare questo menu a casa, al costo di 80€ a persona, chiamando al numero 02 341308, oppure scrivendo al ristorante. Si può prenotare fino a 24 ore prima, dal 12 al 27 febbraio.

Mu Dimsum

Ben otto piatti quelli proposti dallo chef Suili Zhou e Chang Liu per il Menu Chinese New Year’s Dinner Collection:

Verso la fortuna: Involtini primavera al foie gras e cipolla caramellata in salsa rossa a base di ciliege
Sotto una buona stella: Gambero rosso ubriaco, con pinoli, moutai, aneto, salsa di soia, aceto e scorza di lime
Ricchezza e prestigio: Congyoubin in busta rossa, pancake cinesi con cipollotti
Un sacco d’oro al giorno: Riso d’oro, cotto in acqua di zafferano e saltato con capesante e salsa XO
Brillanti prospettive per un futuro radioso: Dim sum combo, mix di ravioli
Ogni anno ciò che ti basta e un po’ di più: Black cod confit con salsa di peperoni rossi
La tua casa sia benedetta: Peking duck, anatra alla pechinese servita con crespelle sottili, salsa e verdure croccanti
Che la famiglia sia sempre unita: Mochi al mango

Il menu di 70€ a persona lo si può gustare a pranzo direttamente al ristorante oppure a casa con il servizio delivery, dal 5 al 12 febbraio.

Va prenotato 24 ore prima a: booking@mudimsum.it

Be Asian Mood

Tra i ristoranti a Milano che propongono un menu per il capodanno cinese c’è anche Be Asian Mood di Marco Liu. Il menu per due persone comprende:

Tartare di scampi Ba style: tartare di scampi, mango, avocado, cipolla, olio di sesamo, peperoncino e coriandolo.
Selezione di ravioli: 2 ravioli alle capesante, 2 ravioli all’astice, 2 ravioli al black cod e tartufo, 2 ravioli alle verdure, 2 ravioli all’agnello.
Cernia: filetto di cernia avvolto da alghe nori, vellutata di zucchine e riduzione di soia.
Peking Duck: petto d’anatra laccato, pancakes, verdure e hosin sauce all’arancia
Lotus Sticky rice: riso glutinoso al vapore in foglia di loto con prosciutto, salame cinese e funghi shitake
Nian Gao: dolce di riso glutinoso al cocco

Il costo è di 145€ a coppia, con champagne 200€. Si può ordinare a casa per il 12 o il 13 febbraio, prenotandolo entro l’11. Basta contattare delivery@ba-restaurant.com o 02 4693206.

Ravioleria Sarpi

Se ai vostri pranzi e cene volete aggiungere un pizzico di fortuna in più, per il Capodanno Cinese la Ravioleria Sarpi di Milano produce un biscotto – più grande rispetto al solito – come buon augurio, sul quale è riprodotto il Ban Liang: antica moneta cinese coniata dal primo imperatore della Cina.

Leggi anche

Contents.media