×

I ristoranti di Milano dove si mangia e si balla

Condividi su Facebook

Milano è una città piena di risorse che non smette mai di stupire: ecco alcuni ristoranti in cui dopo aver mangiato si balla.

ristoranti dove si balla milano
ristoranti dove si balla milano

Quando si esce con amici per fare un aperitivo o una cena, c’è sempre quello che propone di andare in discoteca subito dopo. Al suo fianco troviamo l’altro amico che si deve svegliare presto o che non ha voglia di prendere la macchina per spostarsi.

Per fortuna Milano è una città piena di risorse: esistono alcuni ristoranti in cui si mangia e si balla. Di seguito vi segniamo i nostri preferiti.

Ristoranti dove si balla a Milano

Cominciamo subito la nostra rassegna con l’Apollo Club in zona Navigli. È un bar, un ristorante e un posto in cui scatenarsi in pista. La programmazione cambia ogni settimana e vi garantirà musica e divertimento fino a notte fonda.

Sulla stessa lunghezza d’onda anche la Santeria Social Club in zona Bocconi, che offre aperitivo, cena e il dopocena. Sul menu trovate dei piatti sfiziosi come tapas e hamburger, da accompagnare con cocktail freschi. In tarda serata non diventa solo una discoteca, ma a volte ospita anche concerti ed eventi di ogni tipo.

Molto suggestivo l’interno dello Spirit de Milan, che si trova tra le mura di una ex fabbrica di cristalleria in Bovisa.

Il menu si basa sulla tradizione milanese e nelle belle stagioni si può anche gustare all’aperto. Anche qui si svolgono numerosi eventi, ma soprattutto c’è sempre molta musica da ballare per smaltire la cena. Leggermente diverso il target sulla posta del Sala Venezia. Qui in via Cadamosto 2/A si ballano lisci, mazurka e polka. Frequentato da persone di una certa età, ma potrebbe essere una serata alternativa e divertente.

La cena è casereccia ma davvero molto buona. Degli stessi proprietari, e quindi dallo stesso stampo, la Balera dell’Ortica. Dopo una cena a base di specialità romagnole e abruzzesi si balla il liscio e si gioca a bocce.

Ristoranti con musica

Vicino alle Colonne di San Lorenzo c’è il Tom. Perfetto per gli aperitivi, ma anche per cene all’insegna dei piatti internazionali. Quando avrete riempito le pance potrete smaltire il tutto in pista sulle note dei pezzi commerciali del momento.

Il Bullona ospita una clientela che in gergo si può definire “pettinata”: l’ambiente è elegante e i conti leggermente alti. Non c’è un vero e proprio dress code, ma non pensate di presentarvi in ciabatte e pantaloncini: l’abito da sera e la camicia sono quasi d’obbligo. Perfetto per una serata diversa dal solito. A pochi passi si trova lo Chatulle che, dopo una cena a base di karaoke e allegria, si trasforma in pista da ballo.

Uno dei cavalli di battaglia della nostra città è sicuramente il Jazz Cafe, sempre affollato e pieno di musica. Ci troviamo in zona Sempione per godere di una serata perfetta, con discoteca appena dopo cena. Leggermente diversa l’offerta del Milleluci in Porta Venezia. Non diventa una discoteca a fine cena, ma è proprio durante il pasto che il locale si trasforma. Tra un piatto e l’altro si canta e ci si diverte, è infatti definita una trattoria pop.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche