×

Denzel, lo street food più cool di Milano

Condividi su Facebook

Denzel, il locale di Milano per mangiare degli ottimi hamburger Kosher: il menu completo di antipasti, piatti e dolci.

Denzel è un locale di Milano che si dedica completamente allo street food, con ricette provenienti da ogni parte del mondo, ma in versione gourmet. L’obiettivo è quelli di esaltare il sapore di ogni piatto senza perdere mai di vista l’originalità e la tradizionalità che si cela dietro alla ricetta.

Tutti i tipi di carne sono certificati Kosher e provenienti da piccoli allevamenti controllati. Ne deriva ottima qualità e pregio del prodotto e garanzia di sicurezza, grazie all’attenzione e alla meticolosità impiegate nella selezione dei prodotti dopo la loro macellazione.

Denzel Milano, lo street food gourmet

L’insegna anticipa e promette “Art Burger, Fish and More“. La promessa è presto mantenuto, a partire dalla lettura del menu. Difficile arrivare a leggere la fine della carta, perché già dalle prime proposte sarete tentati.

Ma andando con ordine parliamo prima del locale e dell’aria che si respira tra le mura del Denzel. Il nome del locale si annuncia maestosamente sulla porta a vetri dell’ingresso e appena sopra, mostrandosi in un verde acqua. L’arredo ricorda molto i classici fast food americani in cui gustare hamburger con anelli di cipolla e frappè al cioccolato. Il pavimento è volutamente retrò, con rombi bianchi e neri ad alternarsi.

Sgabelli e divanetti si accostano a tavoli di legno, spogli di tovaglia. Un semi arco divide la sala che si incontra appena fatto ingresso da un’altra, in cui un ampio bancone di legno ruba la scena a tutto il resto.

Il menu

Appena aperto il menu troviamo una pagina in cui ci viene spiegato cosa si intende per carne Kosher. La parola significa letteralmente “adatto”, quindi conforme alle regole dell’alimentazione ebraica.

Questo tipo di prodotto proviene da ruminanti con lo zoccolo separato e da alcune specie di volatili. I pesci invece devono avere le pinne e le squame. Dopo la macellazione, effettuata tramite pratiche particolari e da un esperto, si analizza l’animale per verificare che sia anch’essa conforme. A questa caratteristica fondamentale si aggiunge l’assenza di latticini, perché l’abbinamento tra le due materie prime è considerato proibito.

Tra gli antipasti troviamo involtini di melanzane, falafel e fettine di pollo grigliate, ma anche polpette di macinata fritte e insalatine verdi con vari condimenti. Successivamente incontriamo i tanto famosi hamburger, di diverse tarature e imbottiti con differenti tagli di carne. Al prodotto principali sono aggiunti vari condimenti come insalata, cipolla, pomodorini e cetrioli. A ogni panino possono essere fatte aggiunte a vostro gradimento: alla fine della carta trovare i componenti facoltativi per personalizzare il vostro piatto. Tutti gli hamburger vendono serviti aperti, in modo da poter essere consapevoli di cosa si sta mettendo tra i denti. Dopo di che la cucina propone piatti con bistecche, filetti di pesce, fettine di carne e spiedini, contornati da patate al forno o fritte, spinaci, cipolle fritte e molto altro.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche