×

La Bussola di Colombo Milano: un ristorante retrò

Condividi su Facebook

La Bussola di Colombo Milano: un ristorante accogliente ed elegante alla portata di tutti.

la bussola di colombo milano
la bussola di colombo milano

Poco più a Sud dei Navigli di Milano, in via Moncucco, si trova la Bussola di Colombo, ristorante-pizzeria nato nel 2011, o meglio rinato, dal vecchio ristorante la “bell’epoque”, che inaugurato nel 1999 si è poi trasferito per ritornare poi nel 2011 alle sue origini, in via Moncucco.

Un ristorante ad hoc per ogni occasione, che asseconda tutti i palati, dai più raffinati ai più semplici.

La bussola di Colombo Milano: il ristorante

Il locale è molto ampio, sia all’interno che all’esterno, ha un vasto giardino, sfruttabile d’estate per pranzare all’aria aperta. Il ristorante è in stile anni ’20, un po’ retrò ma molto elegante e allo stesso tempo familiare e confortevole, arredato completamente in legno.

Il personale è accogliente e cerca sempre di metterti a tuo agio. Insomma un locale che si presta perfettamente per una cena tranquilla, ma anche per vari tipi di cerimonie e festività.

La bussola di Colombo è aperta tutti i giorni esclusa la domenica, sia a pranzo che a cena, dalle 12 alle 15 e poi dalle 19 alle 24, è possibile cenare fino a tarda sera. Per le prenotazioni, si può compilare il format presente sul sito, oppure semplicemente chiamando il numero 0283413681.

Come arrivare

Il ristorante situato a sud della zona navigli di Milano è facilmente raggiungibile sia in auto che con i mezzi pubblici. Se si vuole andare in auto, il locale è fornito di un ampio parcheggio gratuito. Per arrivare, invece, con i mezzi, si può prendere la metropolitana verde M2 per Abbiategrasso/Assago, scendere alla fermata Famagosta e camminare per 5 minuti a piedi.

Menu

La cucina propone piatti tipici della tradizione italiana, con specialità di carne e di pesce, fino alla pizza.

Il tutto accompagnato da una ampia carta di vini e dolci che arrivano direttamente dalla pasticceria.

Antipasti primi e secondi

Iniziamo dagli antipasti, sono presenti sia quelli di mare, come il polipo alla griglia o le capesante su crema di ceci, che gli antipasti di terra, ad esempio affettato o involtini di bresaola. I prezzi girano attorno ai 10-12€ per gli antipasti di mare e 8-10€ per quelli di terra.
Anche per i primi e per i secondi piatti abbiamo la doppia scelta, si può optare per quelli di mare come spaghetti alle vongole freschi o quelli di terra, ad esempio una squisita tagliata di filetto di manzo. I prezzi sono molto buoni, considerando il locale, e la qualità del cibo, i primi piatti difatti ruotano attorno ai 10€, mentre i secondi partono dai 15€, per i piatti più semplici, per salire per quelli più complessi.

Pizze, calzoni e focacce

Questo ristorante come dicevamo è anche una pizzeria. Certamente il ristorante punta più sui primi e secondi piatti, ma anche la pizzeria con il suo forno a legna, offre una varietà di pizze gustose ed economiche, i prezzi vanno dai 5 ai 10€ massimo.
Il ristorante offre, infine, anche un ampio assortimento di insalatone.

I vini

Per accompagnare questo delizioso pasto, non può mancare di certo un buon vino. Anche qui la scelta è davvero molto ampia. Si inizia con una varietà di spumanti il cui prezzo gira attorno ai 20€ a bottiglia. Per passare a una molteplicità di vini, bianchi e rossi anche questi con prezzi nella norma, in base alla qualità e la provenienza del vino e non mancano certo dei rosati.

In sostanza un ristorante a cui non manca proprio nulla!

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono Milano e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Milano Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono Milano e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche