×

Dispensa Emilia, la tigella perfetta arriva a Milano

Condividi su Facebook

Dispensa Emilia è un ristorante specializzato in tigelle e piatti tipici della tradizione emiliana in Stazione Centrale

Dispensa Emilia tigelle Milano

Finalmente Dispensa Emilia è arrivata a Milano, e i milanesi dovranno solo arrivare in Stazione Centrale per gustare le tigelle e piatti tipici della tradizione emiliana, preparati al momento con ingredienti freschi e genuini.

Dispensa Emiliana è un format vincente di ristorazione veloce, che in pochi anni ha aperto numerosi punti vendita di Emilia-Romagna e Lombardia e molto amata dal pubblico.

È una tigelleria tradizionale che coniuga il piacere della buona tavola alla grande qualità dei prodotti tipici emiliani.

Il legame con la tradizione contadina emiliana si coglie subito dall’arredo, tipico di un ambiente rustico o di una bella casa di campagna. Il logo della catena, simbolo della tigella, è protagonista di arredo e servizio.

Dispensa Emilia, le tigelle

La regina del menù è la tigella, cotta al momento e farcita con ingredienti freschi e genuini.

La tigella è un piatto tipico dell’Appennino Emiliano, un sottile pane rotondo farcito con salumi, formaggi e verdure di stagione.

Le tigelle proposte sono tante e si possono scegliere nella loro degustazione da cinque pezzi oppure singole.

Le Classiche (7,90 euro la degustazione, 1,70 euro la singola) con battuto di lardo e grana, salame, mortadella, crudo, pancetta e grana con rucola.

Le Vegetariane (8,90 euro la degustazione, 1,90 euro la singola), con pesto alla genovese e pomodoro fresco, pomodoro con rucola e stracchino, spinaci e stracchino con grana, crema di gorgonzola e noci, radicchio spadellato con ricotta e grana.

Ancora le Sfiziose (8,90 euro la degustazione, 1,90 euro la singola) con ragù tradizionale e grana, prosciutto di Parma con pomodoro e rucola, radicchio spadellato con pancetta e grana, prosciutto cotto con stracchino e carciofini, pancetta con grana a scaglie e balsamico.

Infine le Golose (8,90 euro la degustazione, 1,90 euro la singola): con cipolle al balsamico e grana, pesto tartufato e prosciutto di Parma con rucola, ‘nduja e stracchino, patate con stracchino e balsamico, crema al gorgonzola e radicchio spadellato.

Il menù del ristorante

La tradizione culinaria emiliana è una delle più ricche e apprezzate di tutta la penisola.

Proprio per questo, Dispensa Emiliana propone un menù di piatti tipici del suo territorio di origine, sempre preparati con prodotti freschi e di prima qualità. Potrete scegliere tra le tagliatelle al ragù (7,90 euro, disponibili anche con pesto e pomodorini), la gramigna (7,90 euro), i tortelloni di zucca (8,90 euro) oppure i tortelloni in crema di Parmigiano (8,90 euro).

Sabato e domenica la cucina propone una delizia italiana per antonomasia, le lasagne… e se non resistete al richiamo della scarpetta, basta chiedere una tigella in cassa, che vi verrà offerta assieme al vostro primo piatto.

La dispensa: sapori e tradizioni

I clienti della Dispensa Emiliana avranno la possibilità anche di fare acquisti nella bottega del locale, dove potrete trovare un vasto assortimento di Lambrusco, vino tipico dell’Emilia, oltre all’immancabile aceto balsamico IGP di Modena, un prodotto 100% naturale ottenuto dalla cottura del mosto d’uve di Lambrusco e Trebbiano.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche