×

Mercato alla Stazione Centrale di Milano: il progetto per riqualificare la zona

Condividi su Facebook

4500 metri quadri per riscrivere la reputazione della Stazione Centrale di Milano, grazie al progetto del nuovo Mercato.

Dal 7 aprile 2020 la Stazione Centrale che domina Milano cambierà volto, per dare spazio a un nuovo Mercato. Il progetto del Comune di Milano, in collaborazione con Grandi Stazioni Retail e Ferrovie dello Stato, prevede 4500 metri quadri di cultura, ristorazione e gastronomia.

Il Mercato per ridare vita alla stazione Centrale

Esternamente alla stazione, sul lato che si affaccia su piazza IV Novembre, sorgeranno trenta botteghe culinarie e artigianali. Intorno ci saranno almeno mille posti a sedere, in cui i viaggiatori potranno fermarsi tra una coincidenza e l’altra. Ma non solo, perché si spera possa diventare un luogo di ritrovo per tutti i cittadini meneghini, dando una nuova reputazione alla zona. Inoltre qui si svolgeranno numerosi eventi a cui partecipare gratuitamente. I lavori impiegheranno circa 350 persone e richiedono 7 milioni di euro.

Per sapere quali nomi e quali marchi popoleranno il nuovo centro bisognerà aspettare.

Ciò che già si sa è che sorgeranno un mulino e un caseificio; un mercato biologico, una macelleria, una pescheria e un reparto vinicolo. Non mancheranno ovviamente le proposte internazionali. In più sarà la sede di uno studio radiofonico. È questo che prevede il progetto, che si aggiunge alla lista delle riqualificazioni, come quella di prevista ai piedi del Castello Sforzesco.

Quello di Milano non sarà il primo Mercato del genere, perché questo format nasce nel 2014 a Firenze, con il mercato di San Lorenzo. Poi il progetto si è espanso fino a Roma e Torino, rispettivamente all’interno della Stazione Termini e nel quartiere di Porta Palazzo. A occuparsi di tutte e tre le iniziative è la società di Umberto Montano. Lo scopo, come fanno sapere il Comune, Fs e Grandi Stazioni Retail, è quello di cambiare la zona della Stazione Centrale e renderla polo culturale.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche