×

Ghea Milano: menu, prezzi e orari del ristorante vegano

Condividi su Facebook

Piatti vegani cucinati con prodotti freschi e sempre di stagione: menu e prezzi di Ghea.

ghea
ghea

Chi ama la natura e al tempo stesso non sa rinunciare alla buona tavola non può certamente perdere l’occasione di andare da Ghea Milano. Si tratta di un ristorante vegano che nasce nel 2012 con una precisa filosofia ovvero rendere più vicini uomini e ambiente agendo nel totale rispetto della natura.

Ghea fa uso di una cucina sostenibile e di ottima qualità, scegliendo sempre i prodotti migliori che provengono dalla natura.

Il ristorante inoltre vuole trasmettere ai suoi clienti uno stile di vita sano ed equilibrato dal momento che ciò che l’uomo mangia si ripercuote anche sul suo organismo e dunque sulla sua salute. Nella cucina di Ghea si usano solo prodotti biologici evitando completamente quelli di origine animale. Oltre a ciò il ristorante cerca di usare ingredienti di origine locale quanto più possibile tenendo conto della stagionalità.

In tal modo il cliente è sicuro di avere a tavola prodotti freschi e di qualità.

La cucina vegana di Ghea però non è adatta solo a chi segue questo stile di vita: tutti possono assaporare le pietanze proposte ogni giorno dalla cucina del ristorante, assaporando nuovi gusti che lasciano spazio alla creatività e alla fantasia. Il menu è molto ricco e tiene in considerazione i prodotti di stagione per garantire a tutti coloro che visitano il ristorante la massima genuinità nel completo rispetto dell’ambiente circostante.

Ghea Milano: i prezzi e gli orari

Chi si trova a Milano può facilmente visitare il ristorante Ghea che è situato in via Valenza. Il locale è molto accogliente e riesce ad accogliere un buon numero di clienti. Per quanto riguarda gli orari di apertura, il ristorante è disponibile dal martedì al venerdì dalle ore 12.30 alle 14.30 e dalle 19.30 alle 22.30. Il fine settimana invece gli orari sono leggermente diversi: il sabato e la domenica infatti Ghea è aperto dalle ore 12.30 alle 14.45 a pranzo e dalle 19.30 e alle 22.30 a cena.

La chiusura settimanale invece è fissata per il lunedì.

Per ciò che concerne i prezzi invece essi sono molto vari e naturalmente dipendono dal tipo di pietanza che viene ordinata. Generalmente però si tratta di piatti che rientrano in una fascia media accessibile a tutte le tasche. Bisogna considerare inoltre anche il rapporto qualità prezzo: il ristorante vegano Ghea offre prodotti di prima scelta provenienti da una produzione locale, completamente biologico e nel pieno rispetto dell’ambiente e degli animali.


Come prenotare

Chi non vuole attendere troppo tempo e vuole provare la cucina offerta da Ghea può prenotare direttamente online in modo tale da avere un tavolo assicurato. Eseguire questa operazione è molto semplice: tutto quello che bisogna fare è visitare la pagina ufficiale del ristorante e cliccare sull’opzione prenotazioni situata nella parte alta della pagina. A questo punto comparirà una schermata in cui è possibile effettuare la propria prenotazione. Qui naturalmente sarà opportuno specificare il giorno preciso in cui si vuole andare al ristorante, il numero di persone e l’orario ( si può scegliere sia pranzo che cena). Fatto ciò non resta altro che verificare la disponibilità dei posti. Nel caso in cui non dovessero esserci tavoli disponibili è possibile scegliere un’altra data oppure telefonare al numero presente nella sezione contatti. In alternativa si può anche inviare un’email per avere maggiori informazioni.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono Milano e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Redazione Milano Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono Milano e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche