×

Love It, il ristorante di Milano: cento per cento made in Italy

Condividi su Facebook

Da Love It a Milano si possono scoprire e riscoprire i sapori della nostra terra: il menu, come raggiungerlo e l'ambiente del locale.

Il ristorante Love It si trova a Milano in zona Duomo, vicino a Porta Romana. La cucina proposta è quella italiana, a ba se di prodotti e ingredienti a filiera controllata. Love It racconta il piacere tutto italiano della buona tavola, creando una ambiente degno delle pietanze proposte.

I piatti dello chef Chiodaroli accompagnano il cliente alla scoperta del gusto, della tradizione gastronomica italiana, fra innovazione e un occhio di riguardo rivolto alla tradizione. Le pizze sono prodotti del campione del mondo Giorgio Sabbatini: sane e leggere grazie al mix di farine ad alto contenuto di fibre, alle migliori materie prime e alla selezione degli oli, esclusivamente italiani.Il tutto da accompagnare con un’ampia lista di vini e birre artigianali.

Love It Milano, il sapore tutto italiano

Il locale si trova in una zona centralissima della città, ben servita dal trasporto pubblico. Per raggiungere questo italianissimo ristorante si può scendere alla fermata C.so di Porta Romana – via Rugabella utilizzando la metro o con i tram 16 e 24. In alternativa si può prendere l’autobus 94 scendendo a C.so di Porta Romana – via Santa Sofia.

L’interno è davvero ampio e particolare.

L’arredo è fine e curato all’interno di un ambiente intimo e moderno, perfetto per le compagnie di amici ma anche per gli appuntamenti romantici a due. I colori principali sono il bianco, il marrone del legno e il nero per spezzare. Sopra la sala principale ne troviamo un’altra collocata in un soppalco, che al posto dei muri ha dei vetri che rendono l’ambiente più grande e luminoso.

Ci sono alcuni posti a sedere che danno sull’esterno, altri più appartati. Molto particolare una tavolata al centro di un’altra sala, a forma di tavolo da biliardo. Affianco ai posti a sedere ci sono anche due fornelli a induzione, per ammirare le imprese degli chef.

Il menu: cosa ordinare

Oltre alle pizze che possono essere considerate il cavallo di battaglia di Love It, ci sono diverse pietanze. Tra queste la pasta casereccia fatta a mano e condita con salsiccia, melanzane e fonduta di cacio.

Di seguito troviamo dei maccheroncini, sempre fatti a mano come tutto il resto della pasta, all’amatriciana. Ottimo anche il caldo e gustoso risotto ai funghi e porcini. Per proseguire vi consigliamo una tagliata di manzo o, se preferite il pesce, un trancetto di salmone con insalata di finocchi, Immancabili il vitello tonnato e il rostbeff con songino.

Per rimanere più leggeri, magari in pausa pranzo prima di ritornare a lavoro, ci sono anche le sane insalata. C’è la Cesare, con misticanza, pollo grigliato, bacon e Grana Padano, o la specialità della casa: lattughino, pomodori, tonno fresco, uovo sodo, mozzarella e carote. I dolci rispecchiano in pieno la tradizione della nostra cucina, con un ottimo tiramisù e la panna cotta. Se preferite concludere il pasto con leggerezza potete ordinare una macedonia di frutta fresca di stagione.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche