×

Ciaccia coi Ciccioli: i sapori toscani ad ogni ora del giorno

Condividi su Facebook

Da Ciaccia coi Ciccioli è possibile assaggiare piatti tipici toscani e abbondanti taglieri di salumi e formaggi in un ambiente rustico e cordiale.

La “ciaccia” è una focaccia toscana morbida e fragrante, servita spesso come merenda, o accompagnata da svariati salumi. Ed è proprio questa delizia toscana a costituire il simbolo dell’enogastronomia di Milano Ciaccia coi ciccioli, che si ispira liberamente ad essa nel suo nome.

I “ciccioli” sono invece un prodotto alimentare che si ottiene lavorando il grasso del maiale nella preparazione dello strutto. Il simpatico accostamento dei due prodotti toscani rende subito l’idea del tipo di locale con cui abbiamo a che fare. Si tratta di un’allegra enogastronomia dove trovare piatti golosi e abbondanti serviti col sorriso. Che siano panini, taglieri, o zuppe, ogni piatto è un viaggio unico tra i sapori della Toscana.

Ciaccia coi Ciccioli: il menu toscano a Milano

Numerose le prelibatezze servite da Ciaccia coi Ciccioli a Milano. Imperdibile il Merendino, un tagliere di salumi e formaggi accompagnato da marmellate e miele. In aggiunta al tagliere, la tradizionale fettunta. La ricetta toscana consiste nell’irrorare con olio d’oliva una fetta di pane tostato. Il risultato, servito ancora caldo, è semplice ma strepitoso. Per un pranzo veloce ma non privo di gusto, è presente un’ampia scelta di panini.

Gli amanti della Toscana riconosceranno i sapori inconfondibili della finocchiona e della mortadella di cinghiale con miele al tartufo. E ancora, soppressata, salame nostrano, e capocollo, in una ricca varietà di salumi. Tra le offerte più “gourmet” si possono assaggiare crostini di cinghiale con paté di fegatini, o la deliziosa tartare di carne chianina. Tra le varie proposte di zuppe, di ceci, di fagioli o di cipolle, è imperdibile la ribollita, la zuppa di pane raffermo e cavolo nero tipica della cucina toscana.

La carta dei vini è molto variegata, ed è possibile scegliere tra vino al calice e in bottiglia. Con soli 4 euro si può accompagnare il proprio tagliere con un rosso di Montalcino o con un calice Chianti. Per chi preferisce il bianco non mancano Vermentino e Chardonnay, sempre a prezzi del tutto onesti. Non mancano, inoltre, alcune scelte di birre artigianali. Per il dopo cena si possono gustare grappe e liquori dell’azienda Cipriani di Capalbio. Anche i dolci sono quelli tipici della tradizione toscana. Non si può uscire da Ciaccia coi Ciccioli senza aver provato i favolosi cantucci con vin santo. E per gli indecisi, a 7 euro si può ordinare una selezione mista di dolci toscani, per gustare tutte le delizie dolciarie offerte dal menu.

Un ambiente informale e unico

A due anni dall’apertura in via Solari, è stato inaugurato un nuovo Ciaccia coi Ciccioli in via Gian Giacomo Mora 5, a due passi dalle Colonne di San Lorenzo. Il locale è aperto dal lunedì al sabato ad orario continuato dalle 10:30 all’una di notte. Si può dunque passare per pranzo e cena, ma anche per una merenda, un aperitivo, o un gustoso dopo cena. A qualsiasi orario si viene accolti da un personale allegro e cordiale in un ambiente rustico e informale. All’interno è poi possibile acquistare anche alcuni prodotti di qualità. Tra vini e conserve, il cliente uscirà dal locale portandosi con sé i sapori unici di Ciaccia e Ciccioli, per un regalo originale o per un aperitivo gustoso da fare a casa.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche