×

Fud Milano, il sole della Sicilia a Milano

Condividi su Facebook

Al Fud di Milano si possono assaggiare panini e hamburger composti da prodotti siculi ma sulla riva del Naviglio milanese.

Fud Milano è una bottega arrivata in via Casale direttamente dalla Sicilia. Il format è quello di proporre cibi e prodotti siciliani provenienti da professionisti del territorio, come allevatori, agricoltori e viticoltori. Proprio questa è la caratteristica che rende la proposta del Fud una delle migliori a tema terra sicula.

Il Fud di Milano

Il locale in via Casale apparteneva a una storica falegnameria, le cui tracce si trovano ancora tra le sale del Fud. Ad esempio il pavimento in cotto è mantenuto allo stato naturale, così come il grande bancone in legno utilizzato dai camerieri. Le pareti della prima sala sono dedicate quasi completamente per esporre i prodotti in vendita, ma è nella seconda che si concentrano la maggior parte dei coperti.

Al centro si trova una grande tavolata circondata da altri tavolini. Solo all’interno si contano 50 posti a cui vanno aggiunti quelli all’esterno, coperti da un tendone bianco. Nonostante tutto spesso il locale si riempie con facilità e soprattutto non sono accettate le prenotazioni. Perciò il servizio è un po’ sbrigativo, per la grande mole di lavoro, ma comunque cordiale e sempre attento. Rimane comunque uno dei migliori locali da provare in zona Navigli: ottima qualità, così come il prezzo e nel bel mezzo della movida milanese.


Il menu di Fud

Sul menu tutto è scritto rispettando la politica già intuibile dal nome: termini anglofoni ma scritti esattamente come vengono letti in italiano. Per questo country diventa cauntri o people diventa pipol. La proposta si basa principalmente su patatine fritte, panini, hamburger e tanti diversi tipi di birra.

Iniziando dalle patatine si va dalle più classiche cips, proseguendo con quelle fritte direttamente con la buccia. Poi delle bec potetos con guanciale croccante e Provola delle Madonie, o anche servite con cipolle, oppure con aromi piccanti e prosciutto cotto. Immancabili, ovviamente, le tipiche panelle. Prima di cominciare con la portata principale si possono anche ordinare dei taglieri, magari di salumi oppure di formaggi siculi, tra cui salame d’asino o affettati di bufalo ragusano.

I panini e gli hamburger proposti sono davvero moltissimi e la scelta è davvero ardua. Una certezza però c’è: le dimensioni sono straordinarie e vi garantisce di essere sazi con un solo ordine – lasciate però un piccolo spazio per il dolce -. Gli hamburger usano prodotti ovviamente siculi, come la carne d’asino o di bufalo. L’ors burger contiene carne di cavallo, ma ci sono anche i più classici pollo e manzo. I condimenti vanno dai gustosissimi pomodori secchi, fino alla cipolla di Giarratana, alla crema di ragusano o bufala ragusana. Anche i panini mantengono lo stesso passo ma aggiungono una variante di pesce grazie allo sgombro. Poi troviamo anche proposte vegane di seitan e verdure. Nel caso preferiste rimanere leggeri ci sono anche le insalate, compresa quella di arance con finocchi, cipolle, olive e miele. Poi moltissime verdure ma anche pesci, come il già citato sgombro o il salmone

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche