×

Avo Brothers Milano: specialità vegane e gluten free

Condividi su Facebook

Il menu, i prezzi e l'offerta di Avo Brothers, il locale che mixa piatti tradizionali con l'innovazione.

avo brothers
avo brothers

Il cibo è uno dei piaceri della vita. Le persone in particolare amano mangiare fuori sia perché rappresenta un momento di svago sia perché è un’opportunità per stare in compagnia di amici e parenti. Chi si trova a Milano e ha voglia di provare un buon ristorante può scegliere di andare all’Avo Brothers.

Si tratta di un posto molto carino e accogliente dove è possibile degustare ottimi piatti, sia per un brunch, che per un pranzo o una cena.

Il ristorante è specializzato in piatti per vegeteriani, vegani e gli intolleranti al glutine che devono seguire delle diete particolari.
Il prodotto che accompagna molti dei piatti cucinati dal ristorante, è l’avocado. Infatti è il principale ingrediente di gran parte delle pietanze come ad esempio l’ avocado toast, piatto molto apprezzato, con avocado esportato dalla Spagna, che è possibile personalizzare ad esempio con salmone e patata dolce al prezzo di 5 euro e 50.

Avo Brothers: il menu

Il menù offerto è molto ampio e particolare e offre quindi la possibilità di scegliere tra numerosi piatti. Per quanto riguarda gli antipasti, i clienti hanno la possibilità di scegliere tra: “Benny eggs”, ossia uova il cui prezzo è di 9 euro e 50; “Amalfi Bowl” con riso integrale, quinoa ma anche con salmone e altri condimenti. Il prezzo è di 8 euro per porzione.

Altro antipasto che si può degustare è il “Pink Burger”, si tratta di un burger con lattuga, pomodori, beyond meat, avocado e maionese.

Il prezzo di questo piatto è di 14 euro e 50.

Per quanto riguarda i primi piatti ci sono: “Avo pizza“, ossia una pizza al taglio con lievito madre, burrata, pomodori, avocado, ciliegino e riduzione di miele e aceto balsamico. Il prezzo di questa pizza è di 12 euro e 50.

Altro piatto è il “beyond Hot dog” ossia una pietanza sempre vegetariana con salsiccia beyond accompagnata da pomodori, insalata, avocado e tanti altri condimenti dal costo di 14 euro.

Ci sono anche gli snack e share, si tratta di piatti come: “fries” ossia patatine con sale e rosmarino vegane e senza glutine, dal prezzo d 3 euro; ” sweet fries ” ossia patatine con paprika aioli anch’esse senza glutine e vegane il cui costo è di 4 euro; i “Guaga Gang” ossia guacamole con chips di mais e i frida taco che sono tre piccoli tacos di mais blu, ripieni di frijoles di fagioli rossi, avocado, cavolo e spicy mayo entrambi dal costo di 6 euro.

Ci sono inoltre i “Just beet it” cioè hummus alla barbabietola con chips di mais e cruiditè di verdure, dal prezzo di 5 euro e 50.


Il ristorante mette a disposizione dei clienti molti dolci tra cui scegliere, come la classica “red velvet” dal prezzo di 3 euro e 50; un “brownies gullit free” dal prezzo di 3 euro e 50 e una “Macha cheescake” senza glutine large dal costo di 5 euro e 50. Sono a disposizione dei clienti anche i pancakes, disponibili con varie farciture, dai frutti di bosco al grano saraceno fino al classico sciroppo d’acero. In questo caso il prezzo è intorno ai 7 euro ma varia a seconda dei gusti scelti dal cliente.

Inoltre è possibile scegliere tra una serie di bevande, dalle più classiche quindi acqua naturale e frizzante, coca cola e thè, a quelle più particolari come kombucha ferver classica e ginger e birra Avo Brothers. Il prezzo è di 2-3 euro per acqua e coca cola e di 4 euro per le altre bevande.

Il prezzo del ristorante è intermedio, ma dipende molto dai piatti che si intende prendere e dal numero di portate. Tuttavia l’ottima qualità del servizio e dei prodotti, in particolare dell’avocado, fanno dell’Avo Brothers un ristorante molto apprezzato dai clienti che vogliono assaggiare una cucina vegeteriana e vegana e che hanno un palato fine e sofisticato in grado di assaporare i cibi più particolari.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Milano Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono Milano e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche