×

Incendio a Cormano, evacuate 15 persone: probabile corto circuito

Un incendio causato da un probabile corto circuito è divampato in un condominio di Cormano, rendendo necessaria l'evacuazione di quindici persone.

incendio-cormano

Attimi di paura a Cormano, in provincia di Milano, per un incendio divampato nella serata di venerdì 22 novembre in un condominio di nove piani in via Vincenzo Bellini, per il quale quindici persone sono state evacuate dai Vigili del Fuoco giunti sul posto. Al momento dieci condomini sono state esaminati per quelli che appaiono come i sintomi di un’intossicazione dal fumo. Di questi però, solo in tre sono stati in seguito trasportati all’ospedale Niguarda e a quello di Sesto San Giovanni, mentre i restanti sei hanno rifiutato le cure mediche.

Incendio a Cormano, evacuate 15 persone

Stando a quanto ricostruito dai pompieri e dai Carabinieri presenti, sembra che le fiamme siano state generate da un corto circuito partito da un forno in un’abitazione del primo piano della palazzina.

All’interno della casa vi erano al momento due persone anziane con la loro badante, che è stata inoltre la prima persona a dare l’allarme portando in salvo la coppia.

L’incendio è avvenuto intorno alle ore 19 e pochi minuti dopo sono stati chiamati i Vigili del Fuoco della stazione di Sesto San Giovanni, che hanno provveduto ad estinguere le fiamme. Dopo circa mezz’ora tutti i condomini evacuati hanno potuto rientrare nelle loro abitazioni, anche se la casa dove l’incendio è divampato risulta attualmente danneggiata. Al momento si sta pertanto cercando di capire come poter aiutare la coppia di anziani proprietari.

Il precedente incendio sui Navigli

L’episodio di Cormano segue di poche ore un analogo incendio avvenuto nella notte tra il 21 ed il 22 novembre a Milano, nella zona dei Navigli. In questo caso purtroppo due persone (una coppia di fidanzati di 29 e 27 anni) hanno però perso la vita tra le fiamme del sottotetto dove abitavano, generatesi anche qui a causa di un corto circuito partito dal quadro elettrico.

Nell’incendio di Milano è rimasta lievemente ferita anche la zia 59enne della ragazza, che ha tentativo inutilmente di trarre in salvo la nipote.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche