×

La "Mal'Aria" di Legambiente, Ciclobby e i comitati di quartieri: video e interviste

Condividi su Facebook

In bicicletta contro la Gronda Nord: è questo l'evento che concluderà l'edizione 2008 della campagna antismog Mal'Aria, che chiede azioni strutturali per ridurre il traffico e l'inquinamento in tutta l'area milanese, dove è tornata drammatica l'emergenza polveri sottili.

Legambiente, Ciclobby e i comitati di quartiere tornano alla carica contro il Comune chiedendo un energico cambiamento di rotta nelle politiche di governo del traffico per estendere i benefici dell'Ecopass con misure contro l'inquinamento che raggiungano anche le zone più esterne di Milano, là dove spesso le concentrazioni di sostanze nocive sono più alte.

Ieri mattina un gruppo di manifestanti si è trovato in via d'Espinosa, nei pressi dell'ospedale Niguarda, per una "biciclettata" pacifica, che si è conclusa a Quarto Oggiaro

L'iniziativa si è svolta lungo il tracciato della nuova strada Interquartiere, la cosiddetta Gronda Nord, che il Comune intende realizzare nella zona nord di Milano. Una strada che, come indicano gli stessi studi dell'amministrazione andrebbe a generare un passaggio di oltre cinquemila automobili all'ora ogni giorno.

Quello che chiedono i manifestanti è che invece dell'ennesima strada inutile e pericolosa – o insieme – venga progettata una "Gronda Nord Ciclabile", dove tutti quelli che hanno scelto la bici come mezzo di trasporto alternativo possono circolare esattamente come le inquinanti auto.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche