×

Bikemi: nuove stazioni al distretto Uptown-Cascina Merlata

Condividi su Facebook

Due nuove stazioni di Bikemi nel distretto di Uptown e Cascina Merlata di Milano. Un modo per aumentare gli spostamenti green.

bikemi milano stazioni
bikemi milano stazioni

Bikemi, il servizio di bici in sharing del Comune di Milano, si amplia con nuove stazioni inaugurate lo scorso 2 febbraio al distretto Uptown-Cascina Merlata. Continua così il piano del comune per intensificare l’utilizzo di mezzi sostenibili per gli spostamenti in città.

Le nuove stazioni Bikemi a Milano

Dal 2 febbraio il servizio di Bikemi di Milano si espande con due nuove stazioni inaugurate esattamente ad Up Town/Cascina Merlata.

La prima stazione di bici Bikemi, 30 bici, è sorta ad Uptown presso l’edificio storico del Community Center di Cascina Merlata. La seconda stazione, con 36 bici, sorge invece nei pressi del Social Village di Cascina Merlata. Entrambe sono state inaugurate insieme a EuroMilano e Investire SGR, e serviranno ad integrare il servizio del trasporto locale.

Grazie a queste nuove nuove stazioni infatti sarà più semplice spostarsi per raggiungere in modo sostenibile la linea 35 e la linea MM1. Inoltre sarà più semplice spostarsi anche grazie al fatto che ora le piste ciclabili sono anche segnalate su Google Maps.

Continua così il piano del Comune di Milano, seguito dall’Assessore alla Mobilità Marco Granelli, per incentivare gli spostamenti autonomi su mezzi sostenibili e ad impatto zero sull’ambiente.

“Sono molto felice di essere qui per inaugurare due nuove stazioni del bikeMi – dichiara Marco Granelli- e ringrazio molto EuroMilano e InvestiRE Sgr per l’impegno che si sono assunte e che oggi portano a termine. Questo è il segno di una forte collaborazione tra pubblico e privato e noi vorremmo si sviluppasse anche in altre aree della città, al fine di creare una rete sempre più fitta e utile di infrastrutture per la mobilità sostenibile. Nei prossimi mesi Milano raggiungerà i 324 chilometri di percorsi ciclabili, radiali e circolari, per una città sempre più interconnessa.“

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media