×

Teatro alla Scala, un positivo covid fa saltare lo spettacolo

Condividi su Facebook

Al Teatro alla Scala di Milano è stato rinviato lo spettacolo "L'italiana in Algeri" dopo la scoperta di una persona positiva al covid.

teatro scala milano covid
teatro scala milano covid

Lo spettacolo L’italiana in Algeri, che sarebbe dovuto andare in scena il prossimo 25 maggio al Teatro alla Scala di Milano, è stato rinviato dopo la scoperta di un caso positivo al covid.

Teatro alla Scala di Milano: un caso positivo

Un caso di covid ha purtroppo fermato la messa in scena dello spettacolo L’italiana in Algeri, di Giocchino Rossini, previsto per martedì 25 maggio. “Nel corso dei regolari controlli sanitari cui il Teatro alla Scala sottopone gli artisti coinvolti nelle sue produzioni è emerso nella mattina di domenica 23 maggio un caso di positività al Covid-19 nella compagnia impegnata nell’allestimento de L’italiana in Algeri“, si legge in una nota del teatro.

Rinvio causa positivo Covid al Teatro alla Scala di Milano

Proprio negli ultimi giorni il Teatro alla Scala aveva iniziato a condividere sui social alcuni scatti delle prove in corso e si era potuto iniziare ad immaginare la magia dello spettacolo, a cui avrebbero assistito i soli abbonati e possessori pass under 30, per gli altri c’era la diretta streaming. Ora però è tutto rinviato.

Positivo al Covid al Teatro alla Scala: come recuperare il biglietto

Il Teatro alla Scala ha reso noto che il biglietto acquistato potrà essere utilizzato per la prossima data che verrà scelta per mettere in scena lo spettacolo. Se per quella data il possessore del biglietto non potrà partecipare allo spettacolo potrà richiedere il rimborso.

Leggi anche

Contents.media