×

Teatro alla Scala: Riccardo Chailly sarà direttore musicale fino al 2025

Condividi su Facebook

Riccardo Chailly sarà nuovamente direttore musicale del Teatro alla Scala fino al 2025.

riccardo chailly scala
riccardo chailly scala

Il direttore d’orchestra italiano Riccardo Chailly è stato confermato direttore musicale del Teatro alla Scala di Milano, fino al 2025. Una conferma che dura da anni e che è stata voluta fortemente da Dominique Meyer.

Riccardo Chailly e il rapporto con la Scala

Riccardo Chailly, direttore d’orchestra riconosciuto a livello internazionale nato a Milano, è stato riconfermato direttore musicale dello storico Teatro alla Scala. Direttore principale della Filarmonica scaligera dal 2015 e direttore musicale dal 2017, il suo contratto era in scadenza ad inizio 2022. Dominique Meyer, sovrintendente del Teatro, ha voluto fortemente riconfermare il contratto al direttore d’orchestra sin dal 2021, presentando ufficialmente la richiesta al Consiglio di Amministrazione del Teatro che ha accolto la richiesta.

Riccardo Chailly ha debuttato per la prima volta al Piermarini nel 1978. Come direttore musicale ha proposto un importante progetto di lettura delle opere alla luce delle recenti ricerche musicologiche di Giacomo Puccini, Verdi, Rossini, Donizzetti e Giordano. In campo sinfonico invece ha realizzato una rivoluzionaria incisione delle Nove Sinfonie di Beethoven con il Gewandhaus, che gli ha fatto vincere il prestigioso premio “Echo Klassik” come miglior direttore del 2012.

Leggi anche

Contents.media