×

City Life: il comune approva il progetto finale del quartiere

Condividi su Facebook

Il City Life Shopping District di Milano è quasi ultimato, il comune approva anche il progetto finale e tutto sarà pronto per il 2026.

progetto finale city life
progetto finale city life

Il comune di Milano approva anche l’ultima variante, il progetto finale che porterà a termine la realizzazione del nuovo distretto di City Life. Il progetto sarà concluso entro il 2026.

Progetto Finale di City Life approvato

Approvato anche il progetto finale che andrà a completare l’iconico quartiere di Milano: City Life.

Si tratta dell’elaborazione del portico che andrà ad fungere da porta d’ingresso. Il progetto vincitore è quello dello studio di architetti BIG, Bjarke Ingles Group.

Progetto finale di City Life: un beneficio per il quartiere

La realizzazione di City Life è stato importantissimo per questa zona di Milano. “Con questo provvedimento, Milano dà il via libera all’assetto finale di City Life, uno dei progetti che ha cambiato lo skyline della città negli ultimi anni, portando benefici estesi su tutto il quartiere e creando un nuovo luogo di socialità con la realizzazione del parco.

La realizzazione degli ultimi lotti porterà ulteriori risorse da destinare a interventi pubblici.” spiega l’Assessore all’urbanistica Pierfrancesco Maran.

Progetto finale City Life: redistribuite le volumetrie

Approvando la quarta variante del progetto inoltre il Comune di Milano si è assicurato di redistribuire anche le volumetrie nelle tre unità non ancora edificate, ossia quelle su viale Duilio, viale Boezio, viale Cassiodoro e viale Berengario. Una modifica importante che, come si legge in una nota del comune,“consentirà la realizzazione del progetto vincitore del concorso internazionale per il completamento dell’area, che l’Amministrazione approverà con successivi provvedimenti, favorendo una miglior continuità delle aree verdi e degli spazi pubblici pedonali e riducendo le altezze dei volumi inizialmente ipotizzate.” Verrà così garantita una perfetta armonia tra le strutture già esistenti e le aree verdi.

Leggi anche

Contents.media