×

City Life: i tre nuovi progetti in costruzione nel 2021

Condividi su Facebook

Nel 2021 City Life cambierà volto grazie a tre nuovi progetti che saranno realizzati proprio quest'anno. Ecco quali sono.

nuovi progetti city life
nuovi progetti city life

Il 2021 è l’anno della nuova trasformazione di City Life, che cambierà volto con la costruzione di tre nuovi progetti: le residenzeLibeskind”, il “City Life Square Gardern” e il già iconico “The Gate”.

I nuovi progetti del 2021 a City Life

Il 2021 sarà un anno intenso di lavori a City Life, dove partiranno i cantieri per la costruzione di 3 nuovi progetti che cambieranno totalmente in volto di City Life.

Continuano i lavori anche nel 2021, per essere poi inaugurate a giugno 2022, per le residenze Libeskind. Saranno tre nuove palazzine basse, due da 5 piani e una da 9 piani, in costruzione in via Spinola, e che ospiteranno 102 nuovi appartamenti andati letteralmente a ruba.

Solo a giugno del 2020 il 50% delle abitazioni erano state già vendute.

Lavori di ristrutturazione si avvieranno quest’anno invece nell’ex palazzo delle Scintille che ospiterà il nuovo “City Life Square Garden”. I lavori qui inizieranno ad aprile 2021 e si concluderanno ad agosto del 2022. Il Gruppo Generali, proprietari dell’immobile, manterranno la struttura originaria elaborata dall’architetto Vietti Violi, ma la renderanno più contemporanea e funzionale per ospitare eventi al coperto.

Infine partono nella prima metà del 2021 i lavori per il già iconico “The Gate”, l’enorme grattacielo a forma di mezzaluna che funzionerà da “cancello” di City Life. Padre dell’iconico grattacielo è l’architetto Bjarke Ingels, che ha creato questo effetto progettando due edifici di altezze differenti e speculari uniti al centro da un sottile colonnato che funge da collegamento, creando questo effetto di continuità tra i due edifici. Al centro quindi sorgerà una piazza coperta dal colonnato che sarà un tutt’uno col parco esistente a City Life.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media