×

Sciopero 8 marzo 2021: blocco di 24h di Atm e treni a Milano

Condividi su Facebook

Sciopero di 24 h previsto a Milano per lunedì 8 marzo 2021 e che interessa sia Atm che i treni. Lo sciopero inizierà la domenica sera.

sciopero 8 marzo 2021
sciopero 8 marzo 2021

Lunedì 8 marzo 2021 previsto lo sciopero nazionale dei trasporti di 24h. A Milano lo sciopero interesserà sia bus, metro e tram gestiti da Atm che i treni. Lo sciopero inizierà la sera di domenica 7 marzo per proseguire fino a tutto il lunedì dell’8 marzo, Giornata Internazionale della donna.

Sciopero 8 marzo 2021 a Milano di 24h

Le sigle Cub, Usb e Slai Cobas proclamano lo sciopero dei trasporti di 24h dalle 21:00 del 7 marzo 2021 alle 21:00 dell‘8 marzo 2021. Uno sciopero di 24 ore e che si ricollega alla Giornata Internazionale delle donne per chiedere“la tutela della salute e della sicurezza delle lavoratrici e dei lavoratori, la proroga della moratoria sui licenziamenti che ha interessato per il 70% proprio le donne, la salvaguardia del lavoro agile attualmente privo di regolamentazione, un welfare pubblico ed universale, pensione a 60 anni di età senza discriminazioni, diritto al lavoro e senza discriminazioni, soprattutto nei confronti delle donne, contro un controllo classista e familista riproposto del reddito di cittadinanza, la precarietà sociale e le politiche di austeritydichiara Marcello Amendola, segretario generale della Cub.

Secondo quanto condiviso nell’avviso dello sciopero i primi trasporti a fermarsi saranno le ferrovie, dalle 21:00 del 7 marzo. Poi dalle 22:00 del 7 marzo si fermeranno i lavoratori delle autostrade. Anche il trasporto pubblico locale parteciperà ma non ha ancora definito le modalità di adesione allo sciopero, lo stesso vale per il trasporto aereo. Sempre la Cub rende però noto che: “Durante lo sciopero saranno garantiti i servizi minimi essenziali.”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media