×

Donne e lavoro, Sala: “Il Recovery plan aiuti l’occupazione femminile”

Condividi su Facebook

La crisi economica innescata dal covid ha fatto perdere il lavoro soprattutto alle donne. Sala: "Il Recovery plan incentivi l'occupazione femminile"

Beppe Sala sanità lombarda
Beppe Sala sanità lombarda

Il sindaco Sala, parlando del Recovery plan, cita il problema della disoccupazione, aumentata a causa della crisi innescata dal covid, e che ha colpito soprattutto le donne. Una problematica cheil Recovery Plan deve tenerne conto afferma il sindaco di Milano.

Recovery plan per le donne

Il sindaco Sala, intervenuto durante la cerimonia d’inaugurazione del nuovo Centro Milano Donna, il centro che aiuta le donne vittime di maltrattamenti a Milano, sottolinea come il Recovery Plan debba servire anche per incentivare l’occupazione femminile.

Il Recovery Plan prevede l’impiego di 200miliardi di euro per sostenere la ripresa dell’economia dopo la crisi innescata dal covid. Una crisi che ha provocato un aumento della disoccupazione, soprattutto tra le donne.

Il 98% di chi ha perso il lavoro infatti è donna.

Ecco perché Beppe Sala in questa occasione spiega quanto sia fondamentale che gli aiuti vengano canalizzati nel modo giusto.

Con il Recovery plan si parla molto spesso di infrastrutture e bisogna stare attenti che non siano lavori eccessivamente al maschile. Io mi voglio impegnare e voglio ingaggiare anche il governo perché non dobbiamo leggere, dopo, che si sono persi posti di lavoro femminili, ma dobbiamo prima creare i presupposti perché ci sia equilibrio da questo punto di vista.”

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media