×

Sciopero dei trasporti: blocco ATM previsto per l’8 febbraio 2021

Condividi su Facebook

Sciopero dei trasporti previsto per lunedì 8 febbraio 2021. I lavoratori chiedono il rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro.

sciopero trasporti 8 febbraio 2021
sciopero trasporti 8 febbraio 2021

Sciopero Atm previsto per lunedì 8 febbraio a Milano, così come in tutta Italia. Lo sciopero è stato proclamato dai sindacati Cgil, Uil, Cisl, Ugl e Fast Consal e chiedono che venga rinnovato ai lavoratori il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro.

Sciopero Atm 8 febbraio 2021

Lunedì 8 febbraio potrebbe essere un inizio settimana più difficile del solito, con lo sciopero dei trasporti proclamato dai sindacati. Lo scioperò durerà solo 4 ore, ma sufficienti a bloccare l’intero sistema organizzato dal Prefetto, Trasporto Locale e Comune di Milano per evitare la formazione di assembramenti a bordo dei mezzi e il blocco degli ingressi, che avviene ogni volta che si supera la capienza del 50%.

Atm rende noto che a Milano“l’agitazione del personale viaggiante e di esercizio sia di superficie sia della metropolitana è possibile solo nella fascia oraria dalle ore 9,30 alle 13,30“, mentre saranno garantite le corse in partenza dai capolinea dall’inizio del servizio alle 8:29 e dalle 12:30 a fine servizio.

Ma lo sciopero comunque inciderà tantissimo sul sistema dei trasporti che già di per sé ha tanti ostacoli.

E’ la stessa Atm inoltre che avverte i viaggiatori su i possibili ritardi alle autoguidovie, dichiarando che : “potranno subire ritardi e cancellazioni le linee 201, 220, 222, 230, 328, 423, 431, 433 e Smart Bus“.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media