×

Milano in zona gialla, Atm: +5% dei passeggeri su tram e metro

Condividi su Facebook

Nella prima giornata in zona gialla a Milano, Atm ha registrato un aumento dei passeggeri di metro e autobus del 5%

Zona gialla, aumentano i passeggeri dei mezzi pubblici
Zona gialla, aumentano i passeggeri dei mezzi pubblici

Milano e la Lombardia diventano ufficialmente zona gialla e si registra subito un aumento dei passeggeri dei mezzi pubblici di Atm. La società di trasporti milanese ha infatti registrato un +5% con conseguente necessità di bloccare i tornelli della metropolitana per evitare assembramenti in attesa dei treni.

Zona gialla, aumento dei passeggeri Atm

Era da dicembre che la Lombardia non si trovava in zona gialla, passando a periodi alterni da zona rossa ad arancione. La Regione è inoltre stata travolta dallo scandalo sulla scorrettezza dei dati trasmessi, obbligano i lombardi alla zona rossa per una settimana, nonostante i numeri l’avrebbero collocata in zona arancione.

Con il primo giorno di zona gialla, i passeggeri dei mezzi pubblici atm hanno registrato un aumento del 5%, complice finalmente l’apertura di bar, ristoranti e dati più confortanti sul numero dei contagi.

Nel corso della mattinata Atm ha registrato un numero di passeggeri in aumento del 5% rispetto ai giorni scorsi. I milanesi, rincuorati dai dati da zona gialla di Milano, hanno maggiormente utilizzato bus e metropolitane per spostarsi e raggiungere bar e ristoranti, negozi e luoghi di lavoro.

Più volte nel corso della mattinata i tornelli della metropolitana si sono bloccati, in accordo con il controllo dell’affluenza a non più del 50% della capienza.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media