×

Via Montenapoleone Milano: il meglio della Moda

Condividi su Facebook

Via Montenapoleone Milano: dove trovare le firme degli stilisti più famosi

Via Montenapoleone Milano: l'epicentro della Moda
Via Montenapoleone Milano: il quadrilatero della Moda

Via Montenapoleone a Milano può essere considerata di diritto come uno dei luoghi simbolo della metropoli, amata dagli stessi cittadini, dai turisti e ovviamente da tutti gli addetti ai lavori del fashion design. Parliamo di una zona definita come Quadrilatero della Moda, dove si concentra la stragrande maggioranza di negozi d’abbigliamento, dalla piccola firma alle grandi realtà, dall’atelier allo showroom.

Per questo motivo, nelle prossime righe vedremo quali sono i negozi, la mappa, come arrivare e quale metro prendere.

Via Montenapoleone Milano

Negozi

Abbiamo detto come il cuore del quartiere sia sicuramente via Montenapoleone. Per presentare le loro collezioni, i migliori stilisti al mondo fanno realmente a gara, e i negozi che ospitano tali collezioni sono davvero numerosi. Dall’atelier allo showroom, dal locale di design alla gioielleria, queste vie ospitano solamente il meglio della Moda.

Le persone arrivando da tutto il mondo per dare uno sguardo alle esposizioni dei più famosi brand internazionali: Versace, Armani, Dolce & Gabbana, Alberta Ferretti, Chanel, Gucci e molti altri ancora. Nel quadrilatero della moda non esiste un limite, se non quello dell’imbarazzo della scelta.

La mappa

Il Quadrilatero della Moda è situato tra quattro vie principali, dove chiaramente la più importante è proprio Via Montenapoleone. Parliamo della strada probabilmente più costosa al mondo, con un prestigio che non conosce confini.

Adiacente a tale strada, troviamo via Manzoni, e subito dopo Corso Venezia e via della Spiga. All’interno possiamo trovare ulteriori vie minori, tra cui via Santo Spirito, via Gesù, via Borgospesso, via Bagutta, via Sant’Andrea e via Verri.

Via Montenapoleone. L’importanza di questa via è pari solamente a quella degli Champs Elysees oppure della Fifth Avenue a New York. Fin dalla metà del ‘900 era destinata a diventare il vero fulcro di ogni attività commerciale milanese.

Ad oggi, la via è il maggior polo per il prêt-à-porter mondiale.

Via Manzoni. Subito adiacente a via Montenapoleone, già nell’800 era considerata la strada più sfarzosa di Milano. In questa incantevole strada, oltre ai negozi d’alta Moda, possiamo trovare anche negozi di artigianato come Bolaffi o Arando Arte, di arredamento come Emporio San Firenze o Artemide, e pelletterie famosissime come Coccinelle.

Via della Spiga. Parallela a Via Montenapoleone, che ricordiamo essere percorribile in auto, troviamo via Spiga, in questo caso interamente pedonale. In questa strada possiamo trovare alcuni tra i nomi più noti della Moda, e moltissimi stilisti stranieri ad esporre le loro collezioni: Miss Blumarine, Gianfranco Ferré, Krizia, Dolce & Gabbana, Tod’s e molti altri ancora. Parliamo di brand molto costosi, quindi per molti il lusso sarà quello di una semplice passeggiata.

Corso Venezia. Il Quadrilatero è delimitato da via Venezia. Questa strada, che conduce a San Babila, ospita moltissimi negozi di abbigliamento ma anche tante gioiellerie, nonché un’infinità di ristoranti davvero esclusivi. Non è raro infatti, incrociare qualche Vip italiano o straniero seduto a questi tavoli.

La metro

Per arrivare in via Montenapoleone, quindi al Quadrilatero della Moda, possiamo tranquillamente fare ricorso ai mezzi pubblici, così da non avere problemi di parcheggio una volta giunti a destinazione. In particolare, potremo utilizzare la M3 della linea metropolitana, scendendo alla fermata apposita Montenapoleone. In alternativa possiamo prendere la M1, per poi scendere a San Babila.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono Milano e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Redazione Milano Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono Milano e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche