×

Il sindaco Beppe Sala: “La prima tratta della M4 aprirà tra poche settimane”

La data si deciderà nei prossimi giorni, ma dovrebbe cadere tra la fine di ottobre e la prima metà di novembre

Metro M4, il sindaco Sala: “La prima tratta aprirà tra poche settimane”

La metropolitana M4 aprirà tra qualche settimana, ma prima dovrà esserci una fase di esercizio necessaria.

Apertura M4, Sala: “Al mio ritorno decideremo quando partire”

Lo ha rimarcato il sindaco Beppe Sala a margine dell’evento ‘Milano cresce. Milano aiuta’: Abbiamo avuto finalmente l’ok dell’istituto che governa i permessi per la messa in sicurezza dell’infrastruttura.

La apriremo tra qualche settimana”.

Martedì 18 ottobre il primo cittadino partirà per Buenos Aires per il C40 “al mio ritorno decideremo quando partire e soprattutto quando apriremo fino a San Babila, che è quello che ho dato in carica ai miei uffici”, ha sottolineato.

Apertura M4 e politica nazionale. Sala: “Vediamo se Meloni riuscirà a mantenere la promessa di un governo di alto livello”

In merito alla mancata nomina per il Famedio di Vincenzo La Russa, Sala ha dichiarato: “la Famiglia La Russa aveva una pecora bianca e forse una valorizzazione la si poteva dare.

Era stato un parlamentare della Dc quindi basta che l’esclusione non sia legata al nome La Russa perché non avrebbe senso”.

Inoltre, il sindaco non ha nascosto lo stupore per i voti fuori dal Centrodestra che hanno consentito a Ignazio La Russa di diventare presidente del Senato: “Bisognerebbe sapere bene come sono andate le cose. In una chat che abbiamo tra sindaci dem c’era una sorpresa incredibile”. Evidenziando che con La Russa io ci dialogo da sempre, il primo cittadino precisa di guardare con interesse la formazione del nuovo esecutivo, in particolare la figura del successore di Enrico Giovannini al Mit “per il Pnrr e i nostri progetti è molto importante.

Vediamo se Giorgia Meloni riuscirà a mantenere la promessa di un governo di alto livello”

LEGGI ANCHE: Smog, a Milano l’aria è fuorilegge per il 50% dei bambini

Leggi anche

Contentsads.com