×

Sciopero dei trasporti giovedì 28 aprile: gli orari di metro, tram e bus

Confermata la manifestazione che coinvolgerà anche i dipendenti di Atm Milano

Sciopero dei mezzi Atm giovedì 28 aprile: orari di metro, tram e bus

Nella giornata di giovedì 28 aprile è previsto uno sciopero nazionale dei mezzi di trasporto a cui aderiranno anche i lavoratori del gruppo Atm S.p.A. di Milano.

Sciopero trasporti 28 aprile: la nota di Atm

Indetta dall’organizzazione sindacale Conf.A.I.L.

– F.A.I.S.A, la manifestazione durerà quattro ore: a rischio il funzionamento di metro, bus e tram.

L’Azienda trasporti milanesi ha reso noto: “Per giovedì 28 aprile la segreteria nazionale dell’organizzazione sindacale Faisa Confail ha proclamato uno sciopero nazionale del tpl di 4 ore”. Atm ha sottolineato “L’agitazione del personale viaggiante e di esercizio sia di superficie sia della metropolitana sarà possibile nella fascia oraria dalle ore 8.45 alle ore 12.45“.

Sciopero trasporti 28 aprile: le motivazioni

La mobilitazione è stata indetta per rivendicare il rinnovo del Ccnl di categoria, che è scaduto nel 2017. Le organizzazioni sindacali chiedono la revisione “delle retribuzioni in relazione all’aumento del costo della vita” e delle norme relative alla sicurezza sul lavoro “anche alla luce delle inedite problematiche introdotte dalla pandemia da Covid-19” e inoltre, l’orario e l’organizzazione del lavoro “ivi compresa quello dello smart working”.

Sciopero trasporti 28 aprile: cosa sapere

In caso di cancellazione o chiusura delle metropolitane, l’Azienda trasporti milanesi informerà i propri utenti su tutti i canali social o tramite App.

Nel rispetto delle disposizioni in materia di informazione all’utenza, sul sito di Atm, è possibile consultare le percentuali medie complessive di adesione registrate nel corso delle ultime astensioni dal lavoro per i vari scioperi proclamati.

LEGGI ANCHE: Famagosta: un ragazzino di 12 anni precipita nella stazione del metrò

Leggi anche

Contents.media