×

Metro rosa M6 Milano: le fermate, il percorso e l’inizio dei lavori

Finanziato lo studio di fattibilità: la linea rosa della rete metropolitana meneghina è pronta per il passo successivo

fermate, percorso e quando verrà costruita (PRIO) ID# 70084

Nella giornata di mercoledì 30 marzo, il ministero delle Infrastrutture e delle Mobilità sostenibili ha assegnato a Milano 732,2 milioni di euro per i prolungamenti delle metro M1, M2, M3 e 4,5 milioni di euro per lo studio di fattibilità della M6.

Metro Rosa M6 Milano: quale sarà il percorso?

Attualmente, è impossibile e prematuro definire il percorso della metro rosa M6: negli anni le proposte sono state numerose. L’unica certezza è che interesserà l’area sud della città, collegando alcuni quartieri tra di loro, passando poi dal centro e arrivando in una delle zone a nord ovest non coperte dalla metro.

Metro Rosa M6 Milano: le possibili fermate

I possibili capolinea sono, a sud est, il quartiere Ponte Lambromentre per quanto riguarda la parte nord la questione è ancora traballante.

Tra le proposte, un capolinea a Quarto Oggiaro, la fusione della linea rosa con la linea rossa (a Pagano) per arrivare fino a Baggio. Quest’ultima soluzione, la più low cost, sfrutterebbe una galleria di circa 7 chilometri e 7 fermate già esistente: Wagner, De Angeli, Gambara, Bande Nere, Primaticcio, Inganni, Bisceglie.

La linea rosa, ovviamente, incrocerà altre linee della metropolitana. Si ipotizza l’incrocio con la M2 a Porta Genova, con la M5 a Domodossola e con la M3, oltre a Porta Romana, a Missori o a Rogoredo.

Metro Rosa M6 Milano: quando verrà costruita

La galleria dovrebbe coprire il Municipio 5, il meno servito dalla rete metropolitana. I lavori dovrebbero iniziare solo dopo la fine dei cantieri sulla linea M4. L’apertura, prevista entro il 2030, potrebbe non rispettare le scadenze prestabilite.

LEGGI ANCHE: Metropolitana M4 Milano, via i cantieri sulle strade: riapre la viabilità

Leggi anche

Contents.media