×

“Bicipolitana” di Milano: l’idea per la sostenibilità

Condividi su Facebook

Milano potrebbe essere la città perfetta perché si realizzi la proposta di Gabriella Bruschi: si tratta della "bicipolitana", un'idea totalmente green.

bicipolitana milano

Arriva a Milano la proposta che prende le mosse dalla pista ciclabile già attiva a Parigi e non solo: la “bicipolitana”.

“Bicipolitana” di Milano: cos’è

Come si intuisce dal suo curioso nome, la “bicipolitana” che potrebbe arrivare a Milano è il mix che unisce la bicicletta e la metropolitana: ma come? Con la creazione di percorsi ciclabili pensati proprio come delle vere e proprie linee della metropolitana e che seguano le fermate di quest’ultima.

Milano, la città che ha come simbolo per eccellenza la bicicletta, potrebbe essere il luogo perfetto per l’ideazione di quella che è a tutti gli effetti una “metropolitana di superficie”, come dice Gabriella Bruschi, capolista di Civica AmbientaLista per il consiglio comunale, che l’ha proposto.

“Bicipolitana” di Milano: l’idea

La “bicipolitana” a Milano è stata, come anticipato, proposta da Gabriella Bruschi in vista delle elezioni comunali che ci saranno il 3 e 4 ottobre 2021, e prende le mosse da altri due modelli già attivi altrove.

La “bicipolitana” è già attiva, infatti, a Pesaro, ma anche a Bologna, e a Parigi c’è la “velopolitain” ideata per le Olimpiadi del 2024.

Bruschi sottolinea l’importanza di questo mezzo totalmente green ed evidenzia come la creazione di piste ciclabili adeguate consentirebbe la notevole crescita delle persone che si spostano in bici, che potrebbero superare i 5 o 6 milioni.

“Bicipolitana” di Milano: il piano

I 32 miliardi che sono stati stanziati per la mobilità sostenibile dal Pnrr (Piano nazionale di ripresa e resilienza) potrebbero, secondo Bruschi, giovare a una iniziativa ecologica e intelligente come quella della “bicipolitana” di Milano.

E infatti, i primi sostenitori e le prime idee non mancano: si resta in attesa del progetto giusto per la città.

LEGGI ANCHE: Green Pass sui mezzi pubblici: come funziona a Milano

Leggi anche

Contents.media