×

Sciopero dei mezzi a Milano: quando e orari

Condividi su Facebook

Per prossimo weekend è stato indetto uno sciopero dei mezzi nella città di Milano: ecco tutte le info sui treni interessati e su come procedere.

sciopero mezzi

E’ in programma per questo weekend uno sciopero dei mezzi a Milano che potrebbe coinvolgere i treni dell’azienda Trenord.

Sciopero dei mezzi a Milano: date

Lo sciopero dei mezzi, proclamato dalle Rsu collegio 1A Pdm e 1B Pdb, è previsto a Milano dalla notte di domenica 5, a partire dalle 3:00, fino alle 2:00 di lunedì 6 settembre.

E’ un’agitazione che potrebbe causare rallentamenti e disagi non solo in città ma nella regione, in quanto coinvolti anche i convogli di Trenord che collegano le province lombarde. 

Così l’avviso di Trenord: “L’agitazione potrà quindi generare ripercussioni sulla circolazione ferroviaria della Lombardia sul servizio regionale, suburbano nonché sul servizio aeroportuale”.

Sciopero dei mezzi Milano: chi è interessato

A prendere parte allo sciopero dei mezzi pubblici previsto per il prossimo fine settimana a Milano vi sarà tutto il personale mobile, macchinisti e capitreno.

I lavoratori in sciopero, e così le aziende, non assicureranno dunque la normale percorrenza, e non vi saranno neppure fasce orarie di garanzia.

Sciopero dei mezzi Milano: servizi aeroportuali

A subire variazioni e cancellazioni potranno essere anche i treni che effettuano il servizio aeroportuale. Per questo motivo, in alternativa ai viaggiatori durante lo sciopero a Milano è consigliabile utilizzare i mezzi istituiti dalla stessa Trenord: l’autobus Milano Cadorna-Malpensa T1 e l’autobus Stabio-Malpensa T1.

LEGGI ANCHE: Prolungamento metropolitana M1 e M2: da Milano a Monza e Vimercate

Leggi anche

Contents.media