×

L’aeroporto di Linate sempre più tecnologico: in arrivo la tac bagagli

Condividi su Facebook

L'aeroporto di Linate è super tecnologico: le innovazioni in programma.

linate apertura
linate apertura

Un aeroporto che sta diventando super tecnologico quello di Linate a Milano. Oggi pure dotato della tac per il bagaglio a mano che ha sostituito i tradizionali raggi x.

L’Aeroporto di Linate più tecnologico

Linate in direzione futuro, lo dimostra che dopo l’innovativo Face Boarding oramai attivo già da quasi un anno.

L’aeroporto Linate di Milano ha deciso d’innovare i macchinari per i controlli dei bagagli e di adottare come sistema la tac, il rivoluzionario mezzo di controllo che agevola gli addetti a i controlli ma anche la vita dei passeggeri. La tac per il controllo dei bagagli è stata progettata appositamente al fine di non costringere più il passeggero a dover estrarre liquidi e attrezzatura elettronica dal bagaglio. Macchina che davvero si presta a rendere più semplice il processo d’identificazione dei materiali pericolosi ed esplosivi attraverso la visualizzazione dei contenuti dei bagagli in 3D e in altissima risoluzione.

Non solo, Linate ha in corso di sviluppo un nuovissimo progetto, un progetto pilota in corso di valutazione fattibilità, per ricoprire di rivestimento particolare, in rame e antibatterico, tutte quelle superfici dell’aeroporto con cui il passeggero può avere un contatto. Con questo innovativo materiale antibatterico potrebbero rivestire, per esempio, tutti i corri mano, le maniglie di porte e carrelli, i banchi del check in, insomma tutto ciò che può essere toccato.

Un materiale che, in questo momento di seconda ondata del Coronavirus, riuscirebbe a ridurre i contagi del 90% in soli 10 minuti.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche