×

Permessi auto per la sosta nel comune di Milano

Condividi su Facebook

Come richiedere i permessi auto per usufruire dei parcheggi per i residenti messi a disposizione dal comune di Milano.

permessi auto milano

Parcheggiare a Milano può diventare un inferno ma per agevolare i cittadini il comune di Milano ha concesso dei permessi per permettere ai residenti o ai domiciliati di poter parcheggiare le auto in specifici parcheggi dedicati a loro. Coloro che otterranno il permesso dovranno esibire il tesserino ogni volta che parcheggeranno nelle aree a loro dedicate, per agevolare il lavoro del personale addetto al controllo di eventuali infrazioni.

Di seguito tutti i dettagli per scoprire chi può chiederli, come chiederli e quanto durano.

Chi può chiedere i permessi

I permessi per le auto a Milano possono essere richiesti solo dai residenti e i domiciliati a Milano in possesso di patente. A ogni patentato può essere associata solo un permesso per un’unica auto. Ciò vuol dire che se in famiglia si hanno ad esempio due auto, c’è bisogno di ottenere due permessi ciascuno associato a un’auto diversa e a persone diverse, entrambi patentate.

Costo dei permessi auto

I permessi per la sosta delle auto nei parcheggi dedicati, sono concessi dal comune di Milano ai residenti e agli accasermati in maniera totalmente gratuita. Per i domiciliati invece ha un costo di 250€ l’anno, pagabili esclusivamente con carta di pagamento. Il pagamento in questo caso può essere anche frazionato e non può essere rimborsato qualora il domiciliato non ne abbia più bisogno.

Durata permessi auto a Milano

Se il veicolo è di proprietà del richiedente ed è immatricolato in Italia il pass ha una durata illimitata.

Se il veicolo è immatricolato in Italia ma non è di proprietà del richiedente, che lo possiede ad esempio in modalità leasing, noleggio e in altre modalità, allora il pass può essere richiesto esclusivamente dopo 3 mesi di uso del veicolo, e ha una data di 3 anni.

Per gli accasermati e per coloro che possiedono una patente rilasciata fuori dallo Spazio Economico Europeo il pass ha la durata di un anno.

È possibile rinnovare il pass a partire da 2 mesi antecedenti alla scadenza.

A ogni cambiamento che interessi il richiedente o il veicolo, come ad esempio un cambio di residenza o un cambio del veicolo, automaticamente il pass cessa di essere valido.

Come fare la richiesta

E’ possibile far richiesta del pass direttamente online, sulla sezione pass online presente sul sito del comune di Milano. Al momento gli sportelli presenti all’infopoint area C e B sono chiusi fino a fine emergenza coronavirus.

Per ulteriori informazioni è possibile chiamare allo 02 02 02, dal lunedì al sabato dalle 8 alle 20, festivi esclusi o consultare il sito del comune di Milano.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

multe milano
Tasse

Multe Milano, come pagare?

Tutto ciò che c’è da sapere in materia di multe a Milano: come pagare le contravvenzioni e quando farlo.