×

Vigili in Monopattino a Milano: la sperimentazione parte dal centro città

Condividi su Facebook

vigili in monopattino per ostacolare il parcheggio in zone vietate. Le zone che controlleranno e da quando.

vigili in monopattino

Vigili in monopattino a Milano: la sperimentazione partirà nelle zone 1, 8 e in centro. L’obiettivo è effettuare controlli nelle piste ciclabili, corsie preferenziali e aree pedonali.

Vigili in Monopattino a Milano

Ci siamo abituati a vedere sfrecciare ovunque i monopattini elettrici.

Silenziosi, leggeri e davvero comodi per spostarsi in maniera ecologica, hanno invaso le città europee e sono diventati uno dei mezzi preferiti del cittadino moderno.

Dal 25 giugno a Milano inizieremo a vederli utilizzare anche dalla polizia locale. Una trovata davvero geniale ed ecologica ma anche molto utile per il corpo. Il monopattino infatti, grazie al fatto che è un mezzo di trasporto piccolo ed ecologico, permetterà alla polizia locale di spostarsi anche nelle zone dove in precedenza poteva esercitare un controllo solo a piedi.

Il monopattino quindi sarà di grandissimo aiuto per essere maggiormente presenti in queste aree e esercitare maggior controllo. In particolare si cerca, con questa soluzione, di scongiurare le soste irregolari in queste aree, una vera e propria guerra aperta quella dei parcheggi in aree vietate, che aveva già visto scendere in campo “Occhio di Aquila”.

Le zone di controllo

Lo speciale nucleo operativo, composto da 4 monopattini e 8 agenti, lavorerà in specifici tratti: l‘asse Venezia-Buons Aires-Monza, pista ciclabile lungo i Navigli, corsie preferenziali Fatebenefratelli, De Amici e l’asse San Babila-Duomo-Mercanti-Castello.

“Lo avevamo annunciato pochi giorni fa, presentando la ripartenza del servizio dei Vigili di Quartiere e adesso è realtà. Partiamo dal Municipio 1, che ben si presta per la sua conformazione ad accogliere questa sperimentazione” così commenta Anna Scavuzzo, vicesindaco e assessore alla Sicurezza.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche