×

Arriva Hyperspace: tappeti elastici e trampolini a Milano

Condividi su Facebook

Il parco divertimenti nel milanese ospita numerose strutture per acrobazie e divertimento.

Hyperspace Buccinasco

Finalmente, arriva a Buccinasco, nel milanese, l’Hyperspace Trampoline Parks: il nuovo parco divertimenti tecnologico, caratterizzato da scenografie mozzafiato e percorsi che solo i più coraggiosi potranno affrontare.

La parola al creatore dell’Hyperspace

Marco Portaluri, creatore del parco, spiega che l’idea è nata da “un incontro fortuito, a cena da un amico negli Stati Uniti, nello Utah, dove ho incontrato il fondatore del più grosso gruppo al mondo di parchi di questo tipo.

Me ne ha fatto innamorare”.

La struttura dell’Hyperspace

La struttura si divide in più zone: vediamone alcune. La jump arena permette di mettersi alla prova con salti e acrobazie, mediante i tradizionali trampolini, totalmente in sicurezza “grazie agli airbag posizionati ai piedi di tutti i trampolini che consentono un atterraggio sicuro e morbido“. La Slum Dunk Zone, invece, è attrezzata con canestri a diverse altezze, mentre la Dodgeball Arena è l’evoluzione del campo per palla avvelenata.

La High Performance è provvista di trampolini super performanti che permettono acrobazie estreme, sfidando la forza di gravità. Il Ninja Warrior è un circuito libero per mettere alla prova se stessi e gli amici in gare di forza, resistenza, agilità e velocità. È molto utile anche per chi vuole mantenersi in forma.

Sono disponibili anche aree ristoro, wi-fi libero, sport in tv con gli eventi più seguiti, party room e un’area per i bambini.

In previsione anche un’area dedicata alla realtà virtuale, non appena la pandemia di Covid-19, lo consentirà.

L’Hyperspace per tutte le età

Portaluri aggiunge “Quando ho capito la potenzialità del progetto ho pensato alla grande occasione di mettere a disposizione un luogo simile per tanti bambini e ragazzi, staccarli dai telefoni, dai videogiochi, far loro respirare il divertimento più genuino. Il trampoline park è un fenomeno diffusissimo negli States che vogliamo far esplodere anche in Italia.

L’obiettivo è aprire 12 parchi Hyperspace in Italia nei prossimi tre anni”. Essendo una struttura adatta a tutte le età “si può venire in famiglia, da soli, tra amici, tra colleghi: stiamo sviluppando proposte per le aziende del territorio con percorsi di team building, fare squadra divertendosi. Crediamo tantissimo nelle potenzialità di queste discipline, nello sport e nel divertimento come stile di vita”.

LEGGI ANCHE: Aperto il Giardino dei bambini del Mondo: nuovo parco giochi a Milano

Leggi anche

Contents.media