×

Area B, Sala: “Ingresso annullato a chi usa i parcheggi di interscambio”

In seguito alle polemiche per i parcheggi d'interscambio dentro Area B, il primo cittadino apre a modifiche

Parcheggi dentro Area B, cosa cambia a Milano

I parcheggi d’interscambio dovrebbero consentire ai cittadini di lasciare l’auto per prendere i mezzi pubblici. Il condizionale è d’obbligo, dato che alcuni sono situati all’interno del perimetro di Area B.

Parcheggi Area B, Sala chiarisce il funzionamento delle telecamere

Nella città metropolitana si continua a discutere dei nuovi divieti.

A margine della consegna delle medaglie del Centenario all’Opera Cardinal Ferrari, il sindaco Beppe Sala ha chiarito il funzionamento delle telecamere e la necessità di incrementare i parcheggi di interscambio: “Abbiamo messo le telecamere in alcuni punti per due motivi. Uno perché dovevano essere dopo il cosiddetto ‘torna indietro’, cioè la possibilità di tornare, e l’altro motivo è che dovevano essere prima che si aprissero le strade.

Quindi le telecamere possono rimanere dove sono, il sistema è far leggere la targa alla prima telecamera ma se poi uno entra nel parcheggio automaticamente annulla l’ingresso”.

Presto i parcheggi diventeranno utilizzabili liberamente anche se si trovano all’interno di Area B.

Parcheggi Area B: una misura “classista”

Nelle scorse ore Massimo Bonini, segretario della Camera del Lavoro, ha definito “classista” la misura. Sala ha ribadito: “Mi aspetto tutto però il punto vero è che bisogna cercare di andare avanti e sono un po’ stufo di questi dibattiti in cui tutti si dichiarano ambientalisti, tutti dicono che il climate change è un pericolo ma poi, quando fai una cosa, rimani da solo“.

Il primo cittadino andrà avanti per la sua strada. L’obiettivo di Area B è quello di lavorare per ridurre il numero delle auto. “L’abbiamo fatto anche sulla base dei dati storici di quello che abbiamo visto su Area C. C’è una curva che porta a scendere il traffico e poi la situazione si stabilizza. Ora avevamo bisogno di qualcosa che la riportasse ancora in giù”.

Il traffico meneghino è qualcosa di veramente impegnativo.

LEGGI ANCHE: Area B: cosa potrebbe cambiare ancora dopo i nuovi divieti?

Leggi anche

Contentsads.com