×

Maxi incendio alla Nitrolchimica di San Giuliano Milanese: 6 feriti, uno grave

In fiamme solventi e rifiuti pericolosi. L'incendio è scoppiato intorno alle 10:45 di mercoledì 7 settembre

Incendio devasta il polo petrolchimico di San Giuliano Milanese: alta colonna di fumo nero

Nella mattinata di mercoledì 7 settembre un incendio si è sviluppato alla Nitrolchimica, azienda che si occupa del recupero di solventi e dello smaltimento di rifiuti pericolosi in via Monferrato, zona industriale di San Giuliano Milanese.

Incendio San Giuliano Milanese: sul posto 14 squadre dei Vigili del Fuoco

Secondo le prime informazioni sono rimaste ferite 6 persone, tutti dipendenti dell’azienda. Quattro hanno riportato intossicazioni di lieve entità, mentre gli altri due sono in condizioni serie: il 44enne è in pericolo di vita. Preoccupa un deposito di gasolio nelle vicinanze.

L’incendio è partito dalla ditta Tomolpack, che si occupa di imballaggi, e si sta estendendo alle ditte vicine, come la Nitrolchimica. Le due aziende si trovano nella zona industriale della frazione Civesio di San Giuliano Milanese.

Il rogo ha alzato una densa colonna di fumo nero visibile a decine di chilometri di distanza. Sul posto sono presenti 14 squadre dei Vigili del Fuoco.

Incendio San Giuliano Milanese, l’invito del Comune ai cittadini: “Chiudete le finestre”

Inoltre, è stato attivato il gruppo specialistico contaminazione atmosferica, quello del rischio chimico e il servizio previsioni meteo di Arpa. Al momento, precisa ancora l’Agenzia regionale per la protezione ambientale, non si conoscono ulteriori dettagli circa la dinamica dell’incidente e i relativi impatti ambientali.

Il Comune di San Giuliano invita i cittadini a chiudere le finestre per evitare possibili esalazioni e a non avvicinarsi alla zona interessata.

LEGGI ANCHE: L’estate è finita: temperature in forte diminuzione e temporali in arrivo a Milano

Leggi anche

Contents.media