×

Marracash risponde a Chiara Ferragni sulla sicurezza: “Stile di vita insostenibile”

Il rapper commenta le parole dell'imprenditrice digitale e sottolinea una profonda disparità nella qualità di vita

Marracash su Chiara Ferragni: "E' insostenibile che esistano lei e gente poverissima"

Nel corso della settimana precedente Chiara Ferragni aveva lanciato l’allarme sulla situazione di violenza che tormenta la città di Milano, denunciando di essere angosciata e amareggiata dalla violenza che continua a esserci in città.

Marracash commenta il pensiero di Chiara Ferragni

La riflessione dell’imprenditrice è stata commentata da numerosi utenti, tra cui Roberto Vecchioni. Dopo la replica del sindaco di Milano Beppe Sala è arrivato anche il commento di Marracash, il quale ha esposto il suo pensiero sulla situazione rilevata dall’influencer.

Marracash su Chiara Ferragni: “Abbiamo uno stile di vita insostenibile”

Il rapper dopo aver ottenuto la prestigiosa Targa Tenco per il miglior album con “Noi, loro, gli altri” ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito al tema dell’ingiustizia sociale.

In particolare, riferendosi alle parole di Chiara Ferragni e alla situazione generale che vede notevoli differenze di stili di vita.

Marracash ha sottolineato: “Abbiamo uno stile di vita insostenibile, un sistema economico da mettere in discussione. Chiara chiede più sicurezza al sindaco di Milano. E fa bene. Ma è insostenibile che possano esistere Chiara Ferragni e gente poverissima“.

Marracash vs Chiara Ferragni: la frecciatina a Fedez

Non è la prima volta che il musicista 43enne punta il dito contro i Ferragnez.

Alcuni mesi fa, il rapper aveva rilasciato una dichiarazione che prendeva di mira Fedez. In quell’occasione Marracash aveva affermato che il cantanteè tra quelli che si impegnano oggi per una cosa e domani per un’altra senza credibilità“. Fedez aveva replicato: “Dispiace leggere da una persona come Marracash, che reputo intelligente e sensibile, una frase così”.

LEGGI ANCHE: Caldo torrido, a Milano sarà un’altra settimana infernale: le previsioni

Leggi anche

Contentsads.com