×

Sala replica a Chiara Ferragni: “Milano pericolosa? E’ la sua opinione, noi lavoriamo”

Il sindaco di Milano: 'La situazione non è drammatica ma risentirò Lamorgese'.

Sala replica a Chiara Ferragni: "Poca sicurezza? Non condivido"

A margine dell’evento per i trent’anni di Fondazione Cariplo, il sindaco Beppe Sala ha affermato “le mie risposte sono sempre attraverso il lavoro”.

Sala, la replica a Chiara Ferragni sul tema violenza a Milano

Inequivocabile il riferimento all’appello lanciato sui social da Chiara Ferragni, la quale, con una story sui social, si era rivolta direttamente a Sala.

Sono angosciata e amareggiata dalla violenza che continua ad esserci a Milano: ogni giorno ho conoscenti e cari che vengono rapinati in casa. Piccoli negozi al dettaglio del quartiere, che vengono svuotati dell’incasso giornaliero. Persone fermate per strada con armi e derubate di tutto. La situazione è fuori controllo“, aveva scritto l’imprenditrice digitale.

Sala, la replica a Chiara Ferragni: “Lavoreremo ancora di più”

Il primo cittadino ha chiarito: “Lavoreremo ancora di più, non condivido quello che lei dice ma capisco che sia un tema delicato e che c’è una sensibilità della città“.

Inoltre, ha sottolineato che le problematiche che si verificano a Milano coinvolgono tutte le grandi città del mondo. “Cercheremo di fare ancora di più, non per deresponsabilizzarci, ma la sicurezza dipende anche dall’opera del ministero”.

Sala, la replica a Chiara Ferragni: le forze dell’ordine

Sala ha anticipato che parlerà nuovamente col ministro dell’interno Luciana Lamorgese per fare il punto sulle forze che arriveranno a Milano. Le prime assunzioni di vigili sono già state fatte, entro dicembre verranno messi in campo altri 120 agenti.

LEGGI ANCHE: Roberto Vecchioni risponde a Chiara Ferragni: “A Milano la situazione non mi pare fuori controllo”

Leggi anche

Contents.media