×

Crolla ascensore in un palazzo: un morto e un ferito

Sul posto quattro mezzi dell'Azienda regionale emergenza urgenza e i vigili del fuoco.

incidente sul lavoro, a Milano muore un operaio, ferito gravemente il collega

Nel pomeriggio di venerdì 11 febbraio, poco prima delle ore 14, è avvenuto un grave incidente sul lavoro: un uomo di 55 ha perso la vita, mentre un ragazzo di 26 anni sta lottando tra la vita e la morte all’ospedale Niguarda.

Crolla ascensore a Milano: un morto e un ferito

L’uomo e il giovane hanno fatto un volo di circa 15 metri. Entrambi stavano lavorando sull’ascensore all’interno del “Palazzo di fuoco”,l’edificio di viale Monza 2. Sul posto è intervenuta tempestivamente l’Agenzia regionale emergenza urgenza, con 4 equipaggi in codice rosso: due ambulanze e due automediche.

I lavori della procura

Purtroppo, non c’è stato nulla da fare per il 55enne: i soccorritori hanno subito constato il decesso.

Il 26enne, in gravissime condizioni, ha riportato traumi al volto, al torace, al bacino e a una gamba. Attualmente è ricoverato al Niguarda.

Sulla vicenda di viale Monza stanno lavorando i ghisa della Locale e il personale della procura di Milano.

Ascensore crollato: una settimana nera

È stata una settimana agghiacciante sul fronte degli incidenti sul lavoro: a rimanere ferite ben 6 persone.

Solo nella giornata di mercoledì 9 febbraio si sono registrati tre incidenti.

Il primo, intorno alle ore 9.30, ha avuto luogo alla Orogoni Zanoletti: un operaio di 52 anni era rimasto bloccato con il braccio dentro ad un macchinario.

Nel pomeriggio, invece, una donna di 49 anni è rimasta ferita in una ricicleria dell’Amsa in via Olgettina intorno alle ore 15. Infine, intorno alle ore 17.30, una cameriera di un ristorante cinese in via Meda era rimasta ustionata con dell’olio bollente rovesciato erroneamente in cucina.

Ad inaugurare la settimana nera, lunedì 7 febbraio, un operaio di 35 anni era rimasto gravemente ferito in un cantiere a Cornaredo, in via Reiss Romoli.

LEGGI ANCHE: Ciclisti, aumentati gli incidenti a Milano: necessario creare condizioni di sicurezza

Leggi anche

Contents.media