×

Questione sicurezza, Sala: “Presto i 500 nuovi agenti della polizia locale”

La dichiarazione del sindaco di Milano

Sindaco Sala, questione Sicurezza Milano

Nella giornata di lunedì 24 gennaio, a margine della conferenza per la nomina di Nando Dalla Chiesa e Gherardo Colombo alle commissioni antimafia e legalità, il sindaco Beppe Sala ha risposto alle domande dei giornalisti sul tema sicurezza.

Sicurezza a Milano, Sala: “Di certo non dormiamo”

A seguito dei numerosi casi di violenza e aggressione, avvenuti nel capoluogo lombardo nelle ultime settimane, il sindaco ha dichiarato: La situazione non è così grave come qualcuno la vuole dipingere, ma di certo non dormiamo”.

Sicurezza a Milano, Sala: “Lavorare al meglio”

Il primo cittadino ha spiegato: “La nostra prima richiesta al ministero dell’Interno è quella di avere più persone. Negli ultimi anni la pubblica amministrazione ha subito pesanti tagli, e il prefetto mi conferma come anche le forze dell’ordine siano sotto organico.

Dopodiché si tratterà di coordinare al meglio le forze in campo, tra polizia, carabinieri e agenti della locale. Bisognerà lavorare al meglio in questo senso”.

Sicurezza a Milano, Sala: i nuovi bandi

Tra i 500 nuovi vigili, ci saranno anche 60 ufficiali. Lo scorso 16 novembre è stato pubblicato il bando di concorso per gli ufficiali e il 21 gennaio si sono tenute le prove scritte. Tra le novità dei nuovi bandi, l’eliminazione dei limiti di età e l’introduzione di una prova di efficienza fisica, durante la quale, i candidati dovranno fare prove di corsa, salto in alto, trazioni e piegamenti.

Secondo il Comune è importante per individuare persone idonee ai servizi in strada e alle particolari funzioni che devono svolgere gli agenti in servizio anche notturno”.

LEGGI ANCHE: Il sindaco Sala sulla sicurezza: “Tutte le istituzioni devono collaborare”

Leggi anche

Contents.media