×

Dimenticato l’Ambrogino per Luca Attanasio: il Consiglio comunale si scusa con la famiglia

Il sindaco di Milano incontrerà il padre dell'ambasciatore ucciso in Congo

Luca Attanasio, Ambrogino dimenticato

Nella giornata del 22 dicembre, il sindaco Beppe Sala incontrerà la famiglia di Luca Attanasio, l’ambasciatore italiano che lo scorso 22 febbraio ha perso la vita in Congo, insieme al carabiniere Vittorio Iacovacci.

Attanasio, l’Ambrogino dimenticato: la lettera del padre Salvatore

Salvatore Attanasio, padre di Luca, nella lettera inviata a Repubblica, scrive: Una dimenticanza frutto della corta memoria che a volte hanno le istituzioni. Non chiedo medaglie per i nostri caduti, ma giustizia e verità su una vicenda che a distanza di quasi dieci mesi presenta ancora molti punti da chiarire. E questo è importante: la memoria delle istituzioni per quanto accaduto”.

Attanasio, l’Ambrogino dimenticato: le scuse dei partiti

Il capogruppo dei Verdi, Carlo Monguzzi, ha annunciato: “è stata una dimenticanza imperdonabile, sarà importante recuperare simbolicamente e concretamente.

È necessario che il Comune incontri la famiglia al più presto e che si scusi“.

Alessandro Verri (Lega) ha affermato: “Quest’anno è stato strano, sono state fatte candidature poco dopo la nostra elezione e sicuramente da parte nostra c’è stato poco tempo per poter riflettere su candidature più ampie. Ci auguriamo che il sindaco possa riparare, visto che lui gli Ambrogini li può dare tutto l’anno”.

Il capogruppo della Lista Sala, Gabriele Rabaiotti, ha spiegato: Sarebbe bello che diventasse un premio davvero rappresentativo e che le candidature arrivino tramite un comitato civico, di ex sindaci magari, non attraverso i partiti”.

In accordo con Rabaiotti, interviene anche la presidente del Consiglio comunale, Elena Buscemi: È un metodo di assegnazione che va rivisto perché ha forti limiti, considerato che la maggior parte delle candidature avviene attraverso i consiglieri comunali. Alla cerimonia di martedì ho visto persone ricevere il premio con le lacrime agli occhi: davvero penso sia un riconoscimento di cui dobbiamo prenderci cura“.

Ambrogino dimenticato: un convegno in memoria di Attanasio

Filippo Barberis (Pd) prende in considerazione altre iniziative: Sarebbe bello pensare come Consiglio comunale a un convegno in sua memoria, rimettendo al centro la figura di Luca Attanasio, oltre al suo impegno morale e civile”.

Alessandro De Chirico (Forza Italia) suggerisce: “un incontro per ricordarlo e una deroga alle regole della toponomastica per intitolargli una via“.

Infine, Andrea Mascaretti (Fratelli d’Italia) assicura: Pensiamo a un riconoscimento importante che sicuramente Milano non farà mancare, ci lavoreremo già a partire dai prossimi giorni”.

LEGGI ANCHE: Ambrogino d’oro 2021: chi sono i vincitori

Leggi anche

Contents.media