×

Cortei no green pass, Sala: “La città trarrebbe grande beneficio da manifestazioni statiche”

Il sindaco commenta la stretta annunciata dal Viminale

Sindaco Milano

Il sindaco Beppe Sala commenta la stretta sui cortei annunciata dal Viminale: “Milano trarrebbe grande beneficio da manifestazioni no green pass statiche”.

Cortei no green pass, Sala: “Salvare il lavoro”

Nella giornata di mercoledì 10 novembre, a margine dell’assemblea Anci a Parma, il sindaco Sala ha dichiarato: “Vediamo se il tutto verrà rispettato.

Certamente la città trarrebbe grande beneficio da manifestazioni statiche, che permettano di manifestare, che riconoscano il diritto di manifestare, ma che in un periodo, soprattutto natalizio, e di grande potenziale lavoro per il commercio permetta di salvare il lavoro“.

Cortei no green pass, Sala: il commento in merito all’ultimo corteo

A seguito del corteo di sabato 6 novembre, tenutosi a Milano, il primo cittadino aveva lasciato trapelare tutta la sua preoccupazione: “Ci sono stati momenti preoccupanti.

Penso che a questo punto la politica dovrebbe cercare di essere ancor più coesa perché se c’è il minimo distinguo non si riesce a fare granché dal nostro punto di vista”.

Cortei no green pass, oltre a Sala, il commento di Sangalli

Anche il presidente Confcommercio e Camera di commercio, Carlo Sangalli, mostra la sua avversità sulle manifestazioni contro il green pass, annunciando: Manifestare per le proprie idee è sacrosanto ma va fatto nel perimetro della legalità e nel rispetto della libertà di tutti.

I cortei non autorizzati che si ripetono da 16 sabati consecutivi non rientrano in questo perimetro. Se dovessero continuare anche nel periodo natalizio il danno per le imprese, per i cittadini e per l’attrattività di Milano sarebbe inaccettabile”.

LEGGI ANCHE: A Milano si scioglie il comitato no green pass: le accuse alla Questura

Leggi anche

Contents.media