×

Parco delle Cave, un addetto al verde trova il cadavere di una ragazza di 26 anni

La polizia ipotizza si tratti di un'overdose

Polizia al Parco delle cave, Milano

Alla gamba un laccio emostatico, il battito inesistente: inutili i soccorsi.

Cadavere Parco delle Cave: indagini in corso

Nel pomeriggio di venerdì 5 novembre, una ragazza italiana di 26 anni è stata trovata morta all’interno del Parco delle Cave, a Milano.

Probabilmente, il decesso è stato causato da un’overdose, ma è ancora da accertare quanto accaduto. Addosso, nessun segno di violenza.

Cadavere Parco delle Cave: il ritrovamento

Pochi minuti prima delle 14, un addetto alla cura del verde del Parco ha riscontrato il cadavere della vittima. Si trovava nei pressi di via Cancano, in una zona isolata tra la vegetazione e al riparo da sguardi indiscreti. Sul posto sono subito intervenute ambulanza e automedica, seguite dalla polizia, per eseguire tutti i rilievi del caso.

Parco delle Cave: trovato un altro cadavere in un cavalcavia di via Brembo

A pochi minuti di distanza, in zona Porta Romana, è stato trovato un uomo sotto a un cavalcavia di via Brembo, grazie agli agenti della polizia ferroviaria. L’uomo sarebbe morto per cause naturali: non si riscontrano segni di violenza. I sanitari del 118 hanno accertato la morte.

LEGGI ANCHE: Precipita dal sesto piano di un palazzo: donna muore a Milano

Leggi anche

Contents.media